Home webar Segnalazioni

Segnalazioni

Gin Mare Capri, special edition agrumata

Gin Mare Capri è un'edizione speciale dell'omonimo gin ultra premium spagnolo: al bouquet botanico classico del distillato sono stati aggiunti limoni di Capri e bergamotto. Un inno alla famosa isola campana e alla miscelazione in stile mediterraneo

Alpine Gin & Tonic, la proposta Roner per l’estate

La collaborazione tra due aziende di primo piano dell'Alto Adige, le Distillerie Roner di Termeno (Bz) e la Drink Fabrik di Lana (Bz) ha...

Ferro China Bisleri ritorna in mani italiane

Il Gruppo Caffo 1915 acquisisce il marchio storico Ferro China Bisleri da Diageo. Un'operazione che riporta in mani italiane il brand inventato nel 1881 da Felice Bisleri

Dal Salento due amari carichi di medaglie

Dal Salento, due amari ricchi di storia, tradizione e botaniche (ben 45). Specialità con una forte anima territoriale vittoriosi all'ultima edizione dei World Liqueur Awards
Muma, gin pugliese al sapore di mare

Muma, primo gin pugliese con acqua di mare purificata

Muma è un gin pugliese caratterizzato da una piccola quantità di acqua di mare purificata impiegata nella fase di diluizione. Nel bouquet di Muma emerge un mix di profumi che rimandano al Mediterraneo. Camomilla che dona dolcezza; la nota floreale del giaggiolo; il carattere del ginepro italiano; il limone e l’arancia.

Primo Aperitivo, l’essenza italiana in 500 ml

Debutta Primo Aperitivo, linea di cocktail classici italiani messi a punto da un team di bartender esperti guidati da Federico Leone. Tre le specialità: Negroni, Sbagliato e Americano

Allenare corpo e mente contro la routine da isolamento

I consigli di due super esperti proveniente da nostro mondo su come affrontare e vincere la routine da quarantena
gin italianovideo

Perché il gin è italiano

Fulvio Piccinino, grande esperto di liquoristica, racconta la nascita del gin come rimedio, medicina e scacciadiavoli. Una storia italiana che inizia nel 1555.
video

Cocktail vergini, istruzioni per l’uso

Le regole base per creare cocktail vergini e a bassa gradazione alcolica, detti anche low alcohol o low Abv (alcohol by volume); gli strumenti per calcolare il tenore alcolico e le variabili che possono incidere sull’alcolicità: dal tipo di ghiaccio nella preparazione agli strumenti usati per miscelare, fino al tipo di bicchieri.
video

La montatura del latte, impara le regole

L'esperta di latte art Chiara Bergonzi spiega come ottenere una perfetta montatura del latte

Elisir e amari per celebrare Torino, capitale del liquore

Doragrossa lancia sul mercato quattro specialità liquoristiche che si rifanno alla tradizione torinese: materie prime naturali e processi produttivi artigianali

Si chiama Gin No.3, ma è quattro volte campione

Distribuito da Pallini, il London Dry Gin No. 3 si propone come miglior ingrediente al mondo per un Dry Martini

Facebook

css.php