Cocktail luxury in 3 formati. Il progetto e-commerce del Dry Martini Sorrento

Dryaway è una collezione di drink in bottiglia realizzati all’interno del Dry Martini Sorrento by Javier de las Muelas, cocktail bar dell’Hotel Majestic. Oltre una decina i drink imbottigliati in in tre diversi formati. La novità della linea? Golden Heritage il cocktail con polvere di stelle

Golden Heritage, drink con polvere di stelle, del Dry Martini Sorrento
Golden Heritage, drink con polvere di stelle, del Dry Martini Sorrento

Se il bar dell’hotel di charme non può aprire ai clienti, tanto vale portare il bar di charme nella villa, o sullo yacht, dei clienti. È quello che Lucio D’Orsi e Giulia Rossano, titolari del Majestic Palace di Sorrento, hanno pensato per i loro affezionati ospiti. I due hanno realizzato il progetto di luxury bottled drinks chiamato Dryaway. L’idea è nata al banco del Dry Martini Sorrento by Javier de las Muelas, cocktail bar dell’Hotel Majestic, un’eccellenza del settore alberghiero che ospita anche il ristorante stellato Don Geppi. Dryaway è una collezione di drink realizzati all’interno del bar e imbottigliati in piccole bottiglie nei formati da 100, 200 e 500 ml, pensato per la consegna a domicilio tramite corrieri specializzati e per ambiti come lounge di aeroporti e yacht privati.

  • Altro…


    I drink in bottiglia del Dry Martini si possono prenotare sia sul sito dryaway.it, sia attraverso le pagine social del locale. La consegna (entro 5 giorni lavorativi) è disponibile in tutta Italia ed è effettuata da corrieri specializzati. Le referenze sono dieci. Si va dal superbo Martini della casa a evergreen come Hanky Panky e Old Fashioned, da classici moderni come Basil Smash e Tommy’s Margarita fino al Wasabi Martini di Javier de las Muelas. I prezzi delle bottiglie variano da 8 euro (formato da 100 ml), 15 euro (200 ml) e 35 euro per la bottiglia da mezzo litro. Tra le proposte più interessanti, Tesoro e Miracoli di D’Orsi, un tributo a Napoli e al film iconico “Il Miracolo di San Gennaro”. Il drink, preparato con espresso napoletano (100% Arabica), Bourbon e liquore al caffè, è reso più morbido da una combinazione di sciroppo alla vaniglia e da gocce di cardamomo. Tra gli aspetti più interessanti del progetto Dryaway di Dry Martini Sorrento c’è il servizio “Craft Experience” destinato al mercato B2B: cocktail realizzati su misura per clienti business, come aziende, convention, aziende beverage e case di moda. Ne è un esempio il Golden Heritage, la gemma della collezione di Dryaway, ideata in collaborazione con Belvedere Vodka. Il drink ha come base la Vodka Heritage 176, ultima novità della casa polacca, realizzata con un blend di Belvedere Vodka Pure unito a un distillato di malto di segale. Un distillato di pregio, dal carattere forte e deciso, che nel Golden Heritage viene miscelato con ingredienti dai sapori dolci e speziati: vermouth bianco francese, liquore all’arancia, liquore al cioccolato, succo di limone e arancia e i Droplets Hot Chili Pepper, i bitters analcolici creati da Javier de las Muelas. A dare un senso magico al tutto c’è la polvere d’oro alimentare. Un cocktail da fine pasto capace di donare, con la radiosità dell’oro, positività e buoni auspici. Quello che ci auguriamo tutti. G.C.

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome