Barawards 2021, un’edizione da record

pensiamo al nostro futuro
Rossella De Stefano, direttrice di Bargiornale
L'editoriale della direttrice Rossella De Stefano per il numero di novembre 2021 di Bargiornale sulla grande affluenza di candidature, di prodotti, locali e professionisti, per la settima edizione di Barawards

Oltre 350 candidati, tra bar, ristoranti, alberghi, pasticcerie e altrettanti professionisti: questi i numeri della settima edizione di Barawards, il premio alle eccellenze del fuori casa promosso da Bargiornale in collaborazione con Dolcegiornale, Hotel Domani e Ristoranti. Al numero record di candidature arrivate in redazione, fa eco quello della giuria di esperti coinvolti quest’anno: 110 panelist, che negli scorsi mesi hanno espresso le loro preferenze per arrivare a una rosa di 30 finalisti per categoria.

La copertina del numero di novembre di Bargiornale

Nel momento di andare in stampa stanno per chiudersi le votazioni on line e Barawards si avvia alla fase finale. Il prossimo 13 dicembre, a Milano, proclameremo i vincitori, così come decretati dalla somma dei voti online (20%) e delle votazioni dei panelist (80%). Un’occasione per incontrarsi e per fare networking in una location unica: la sala più grande di Superstudio Più, la Central Point, già luogo d’eccellenza del FuoriSalone in zona Tortona durante la Milano Design Week. Un sentito ringraziamento a quanti hanno partecipato, ai nostri panelist (l’elenco completo lo trovate a pagina 123), ai partner e a quanti in questi mesi si stanno prodigando per organizzare la serata di premiazioni senza risparmiarsi.

Acquista il biglietto per la Barawards Gala Evening 2021

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome