Kōhī – Tokyo 1982, coffee experience con vista “metropolitana”

Milano si conferma un laboratorio di sperimentazione e innovazione per il fuori casa con l'ingresso continuo di nuovi format e formule di matrice etnica. È il caso di Kōhī – Tokyo 1982, nuova caffetteria per consumi on-the-go in stile nipponico che aprirà il suo primo punto vendita il 2 marzo 2020 nei locali di fronte all’uscita dei tornelli della fermata della metropolitana M3 di Porta Romana. Il progetto è stato pensato e sviluppato dalla M&T, società di consulenza strategica che si occupa di concepire esperienze innovative per nuovi significati di consumo. Focus dell'offerta è il caffè pour-over accompagnato da soluzioni di snacking e di pasto veloci e take-away.

  • “Altro…”

    La materia prima utilizzata è la miscela “K”, una miscela pregiata di alta qualità, dal gusto deciso e intenso, prodotta in esclusiva per Kōhī, perfetta sia per caffè filtro che per espresso. I metodi di estrazione vantano le migliori tecnologie del La Marzocco, come il sistema Modbar, e il caffè è sempre pronto e alla giusta temperatura per essere preso in qualsiasi momento e bevuto on-the-go. Accogliente nella sua essenzialità, lo spazio Kōhī è un luogo materico e minimale che lascia al caffè totale libertà espressiva. I materiali sono il legno chiaro, il cemento e le piastrelle bianche rettangolari. Oltre al filtro e all’espresso, l’offerta caffè prevede anche il cappuccino e la ricetta signature “Caffè Tokyo”, tutto servito rigorosamente nei bicchieri Kōhī per il consumo on-the-go. Anche l’assortimento food è fortemente incentrato sul grab-and-go: croissant, madeleine, bretzel e focaccia per accompagnare il caffè con dolce o con salato; pokè e sushi to-go per soluzioni di pasto veloci e take-away.

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome