Tutte le migliori ricette di The Maestro Challenge 2018

Un'altra grande edizione di The Maestro Challenge 2018 a Maiori. Dopo la cronaca è il tempo di scoprire le ricette presentate a Salvatore "The Maestro" Calabrese dai 12 finalisti: Carmine Lamberti del Belmond Hotel Caruso di Ravello (Salerno), Luciano Valente del Doping Club di Milano, Paolo D’Amore del Beat Spirits & Kitchen di Policoro (Matera), Daniele Russo dell’Hardcore Cocktail Club di Salerno, Andrea Dipino del Wringer and Mangle di Londra, Ugo Acampora del Twins Cocktail Bar di Napoli, Edoardo Nervo di Les Rouges di Genova, Manuel Sinatora del Meeting Place Bar di Roma, Michelangelo Del Pezzo del Villa Cimbrone Hotel di Ravello (Salerno), Andrea Villani del Nu Lounge di Bologna, Riccardo Russo del JK Place di Capri e Juan Pablo Pollicino dell’Osteria Milano di Milano.

Clicca qui per vedere tutti cocktails

  • Espandi

    A partire dalle 3 specialità presentate dal vincitore Manuel Sinatora: L’essenziale è nella tazza (signature cocktail), My Maiori (prova Tiki, twist sul Mai Tai), Ad Maiori (ultima prova, drink a sorpresa). Alle sue spalle si è classificato Michelangelo Del Pezzo, già terzo lo scorso anno, con il drink Vittorio Swizzle e subito dietro Daniele Russo con il drink Salvatore Crusta. Tutte le ricette le trovate qui. Quello che è certo è che i cocktail, da soli, non bastano a raccontare l'esperienza di una manifestazione straordinaria e godibile da più punti di vista. Non solo per lo straordinario paesaggio, per la grande partecipazione di pubblico alla serata finale, per le perle di saggezza di Salvatore Calabrese e del suo inseparabile compagno di avventure Peter Dorelli. The Maestro Challenge 2018 rimane una grande esperienza anche per chi non porta a casa la medaglia d'oro. Ve lo dico con le parole di uno che non ha vinto, Andrea Villani del Nu Lounge di Bologna: «Credo sia una delle esperienze migliori per chi fa il nostro mestiere. Non è una competizione come le altre: è un viaggio. Nessuno perde se torna più ricco di quando è partito».

And the winner is...

  • L’Essenziale è nella Tazza

    di Manuel Sinatora

    Ingredienti

    5 ml Appleton Reserve Blend;
    15 ml agave syrup Re’al;
    15 ml succo limone,
    30 ml orzata di muesli,
    caffè tostato e infuso di fiori;
    2 dash Angostura aromatic bitters

    Preparazione

    Shake and double strain
    in tazza di terracotta
    con crusta di cioccolato
    fondente al 70%

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome