Chioschi di Jesolo in gara, in nome del Club Sandwich

Chiosco Miraggio Club Sandwich originale vincitore

Vanta 120 e più anni di storia il mitico Club Sandwich, nato (pare) in una sala da gioco newyorkese e approdato ai bar e gli hotel di tutto il mondo. Una ricetta codificata - protagonisti bacon, pollo, maionese, pomodori e insalata fra varie fette di pancarré - che ha visto nel tempo nascere infinite varianti, fino a versioni extra lusso, come quella proposta nel 2013 allo Hullett House Hotel di Hong Kong, a base di caviale Beluga, manzo Wagyu e salmone Balik. A celebrare questo panino evergreen ci ha pensato il Comune di Jesolo - su idea dell’imprenditore della ristorazione Gianfranco Moro - con l’iniziativa “Il miglior Club Sandwich di Jesolo”: una gara fra 24 chioschi jesolani che lo scorso 20 luglio si sono sfidati sia per il miglior Club Sandwich su ricetta originale, sia su quello in versione creativa. Trenta i giudici, che rivestono anche il ruolo di Ambasciatori del Club Sandwich sia in Italia che all’estero, che hanno decretato i chioschi vincitori.

  • “Altro…”

    I vincitori del contest

    Il Chiosco Miraggio di Laura Pavan ha vinto il contest per il miglior club sandwich su ricetta originale realizzato da Andrea Danieli - 4 anni di esperienza alla piastra - che ha ottenuto, tra la tecnica, gli ingredienti e la passione, un perfetto equilibrio di sapori e consistenze. Il Chiosco Ancora di Giancarlo Gottardo si è aggiudicato il primo posto per il Club Sandwich di Jesolo nella versione creativa. La ricetta, realizzata da Marco Dal Molin con la collaborazione di Matteo Tamai, unisce il formaggio Edamer con il pomodoro Nasone di Cavallino, il roast beef, la rucola, le zucchine marinate per 12 ore e il Parmigiano Reggiano 30 mesi. Il terzo vincitore è risultato il Chiosco Zio Berto di Roberto e Nicolò Brunello, che è risultato primo nella somma dei punteggi delle categorie versione originale e versione creativa. Il loro Club Sandwich creativo si chiama Johnny, realizzato da Laszlo Laszlo e Giulio Pasqual, a base di prosciutto cotto, zucchine, mozzarella di bufala, rucola, pomodori secchi e pesto alla genovese.

    Marchio registrato e libro in arrivo

    L’evento è solo una tappa del più ampio programma di promozione del Club Sandwich di Jesolo (oggi diventato un marchio registrato) che prevede l’uscita di un libro tradotto in inglese, in cui si narra la storia di questo snack diventato celebre negli anni '60 a Jesolo grazie a Benito Stefanel (titolare del ristorante Da Alfredo: la sua versione del celebre panino era stata battezzata "Il Condominio" in quanto composta da 4 strati) . Una specialità che ha trovato la sua grande fortuna anche negli anni ‘80 e ’90, quando è diventato l’autentico disco-food nelle discoteche che hanno fatto la storia della vita notturna della città balneare veneta. M.B.

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome