Anett Malomhegyi è la nuova Lady Amarena

È Anett Malomhegyi la nuova Lady Amarena. Ungherese, 26 anni, barlady da oltre 6 a Londra, Malomhegyi (nella foto in alto mentre riceve il premio da Nicola Fabbri, amministratore di Fabbri 1905)  si è aggiudicata la seconda edizione del contest internazionale firmato Fabbri 1905 e dedicato esclusivamente alle signore della miscelazione, raccogliendo così il testimone da Cinzia Ferro, trionfatrice dell’edizione 2015.

La finale del concorso si è svolta presso il Crowne Plaza Rome St. Peters, in concomitanza con il Congresso nazionale Aibes (Associazione italiana barmen e sostenitori), dove a contendersi il titolo sono state in totale 17 barlady: le 15 selezionate nella prima parte del contest più Ilaria Bello ed Elosa Zurlini, appena laureatesi, rispettivamente Lady Drink 2016 e Lady Aibes, che vi accedono di diritto. Per tutte la sfida consisteva nel proporre, con un tempo di preparazione massimo di 10 minuti, la propria ricetta originale (in due esemplari) di drink alcolico o analcolico che contenesse almeno un prodotto Fabbri, quali Amarena Fabbri frutto o sciroppo o Mixbar Amarena.

Tutto sotto gli occhi di una giuria di esperti internazionali composta da Cinzia Ferro, Lady Amarena 2015 e anima dell'Estremadura Café di Verbania, Thanos Prunaros, barman greco del Baba Au Rum di Atene, Zainudin Bin Hassan, head bartender del Cé la vi di Singapore, Mara Nocilla, giornalista del Gambero Rosso, e Antonella Tolomelli, direttore marketing Fabbri 1905.

Giuria conquistata da Anett Malomhegyi con il suo Amarena Breakfest, a base di tequila, Aperol, succo fresco di limone, Mixbar alla cannella e Mixbar Amarena, che così si è aggiudicata il prezioso shaker cesellato a mano e un contratto come Fabbri Brand Ambassador per tutto il 2017. Dietro di lei sugli altri due gradini del podio sono salite, rispettivamente, Laura Ceccacci, dell’O’Fish di Fano (Pesaro Urbino), con Lily, e la viareggina Lucia Montanelli, barlady a The Bar at The Dorchester di Londra, con Pisco Marena.

Le ricette di Lady Amarena  

Amarena Breakfest di Anett Malomhegyi

Amarena Breakfest Anett Malomhegyi

Ingredienti:

4 cl Patron Reposado tequila, 1 cl Fabbri cinnamon mixybar, 2,5 cl Fabbri amarena mixybar, 1,5 cl Aperol, 1,5 cl succo di limone appena spremuto, 2 dashes di Aztec chocolate bitter Fee brothers

Preparazione:

Versare gli ingredienti nello shaker. Shakerare e versare in un rock glass riempito di ghiaccio. Guarnire con un bastoncino di cannella tostato, buccia d’arancia e amarene

Lily di Laura Ceccacci

Lily Laura Ceccacci

Ingredienti:

4 cl Havana 3, 2 cl Carpano classico, 2 cl Mixybar Amarena Fabbri, 2 cl succo mela, 1 cl succo lime, velluto di crema di cacao bianca

Preparazione:

Shakerare tutti gli ingredienti e versare il drink in un tumbler. Versare sopra un velluto di cacao preparato con Aria e Velluto Fabbri 1905 e crema di cacao bianca

Pisco Marena di Lucia Montanelli

Pisco e Morena Lucia Montanelli

Ingredienti:

5cl Pisco la diablada, 5cl succo ananas, 2.5 cl succo di lime, 1 cl sciroppo zucchero, foam allo sciroppo Amarena Fabbri preparato con Aria e Velluto Fabbri 1905

Preparazione:

Versare tutti gli ingredienti, tranne quelli destinati alla preparazione della foam, nello shaker, shakerare e versare nel bicchiere. Versare il resto nel sifone e poi aggiungere al drink.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here