Indie Rock, cinque birre con la voglia di uscire dal coro

Cinque diverse tipologie birrarie unite dalla confezione alternativa sui temi musicali Indie Rock, create da Eurofood e distribuite da D&C.

Etichetta di Indie Rock Ipa.

Con il termine Indie Rock si identifica quella corrente musicale nata in Gran Bretagna e negli Stati Uniti negli anni Ottanta (e arrivata fino a noi) che ha alla base la voglia di produrre musica in forma indipendente (indie ne è l’abbreviazione) e coerente con le personali scelte musicali, fuori dalle logiche del mercato di massa e delle major discografiche. Negli ultimi anni, poi, queste scelte sono state avvantaggiate dalla crescente diffusione e utilizzo dei canali social web. Tra gli altri, ricordiamo gruppi che hanno raggiunto anche un grande successo internazionale come Green Day e Oasis.

Indie Rock è un marchio Abbondio di proprietà Eurofood di Corsico (Milano) che sceglie specialità alimentari food & beverage provenienti da tutto il mondo ed è distribuito da D&C per promuovere una gamma di cinque birre artigianali e di alta qualità, ad alta fermentazione e rifermentate naturalmente in bottiglia, dal gusto pieno e originale sotto il controllo di importanti mastri birrai italiani. Destinatari sono clienti dei pubblici esercizi che cercano specialità birrarie dal gusto insolito e originale, caratterizzate anche da una confezione di particolare impatto grafico sui toni del rosso, con cinque diversi temi musicali. Sono così nate in formato bottiglia di vetro 33 cl cin tappo corona:

Indie Rock IPA India Pale Ale (8,5° alc) con uno spiccato e gusto luppolato (livello amaro 19,5 Ibu);
Indie Rock Ambrata (6,5° alc) una birra ale ricca di profumi di cereali e frutta autunnale;
Indie Rock Blanche (5° alc) dagli aromi floreali e dal gusto rinfrescante fruttato e agrumato con note di frutta esotica;
Indie Rock Ale Rossa (8° alc) con aromi di caramello, malto, nocciole e spezie;
Indie Rock Blonde Pils (5° alc) dal gusto più delicato con note erbacee e fruttate.

 

 

CONDIVIDI

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome