Drink Experience Event debutta in Sicilia

Debutta tra dieci giorni in Sicilia Drink Experience Event, una nuova manifestazione che avrà tra i relatori alcune delle menti più brillanti settore. La kermesse si svolgerà il 26 e il 27 febbraio all’Althea Palace Hotel di Castelvetrano in provincia di Trapani. L'organizzazione è a cura di NG soluzioni bar catering in collaborazione con Sc Group. La sala centrale accoglierà i “7 Seminari Capitali”, un viaggio a 360° nel mondo del bartending. Il 26 si parte alle 12 con “Bollicine d’Autore”, un viaggio nel mondo delle bollicine condotto da Valentina Rizzi, affermata sommelier che si è specializzata presso la Cave Cooperative de Nevian in Francia. Alle 15.15 è il turno di “La Storia del Bartending” illustrata da Dom Costa, cocktail historian e figura di riferimento con una carriera nel mondo dell’ospitalità che ha attraversato quattro decenni. La giornata di lunedì si concluderà alle 18.15 con uno dei seminari più attesi. Oscar Quagliarini, reduce dai suoi ultimi successi successi parigini, presenta “Olfatto e gusto. La vista è un senso sopravvalutato”. A Drink Experience Event si riparte martedì 27 febbraio alle 12 con “Jamie Baxter: un viaggio attraverso le tecniche, la storia degli spirits che conosce, fa e ama”. Per chi non lo conoscesse Jamie Baxter si è guadagnato la reputazione di uno dei distillatori di gin artigianale più famosi al mondo. È tra l’altro responsabile della progettazione delle distillerie di Chase in Herefordshire e della Distilleria City of London, appena fuori Fleet Street a Londra. Alle 15 si passerà dal gin ad altre, e più antiche, declinazioni del ginepro. È il turno dell’esperto Antonio Parlapiano - Jerry Thomas Project di Roma – che illustrerà alla platea i suoi studi intorno al Re dei juniper spirits nel corso dell’intervento intitolato “The Flying Dutchman”. Si continua senza sosta alle 17.00 con Claudio Perinelli – The Soda Jerk Verona – che dispenserà nozioni sul tema “ Alla ricerca del cocktail perfetto, elementi di bar business customer care e service details”. Finale che si preannuncia con il botto alle 18.30 con Leonardo Leuci, socio e fondatore con Antonio Parlapiano, Roberto Artusio e Alessandro Procoli del Jerry Thomas Speakeasy, unico bar italiano presente tra i World’s 50 Best Bars. Titolo dell’intervento di Leuci: “Perché non avete capito Jerry Thomas”.
Drink Experience Evente, presentato dalla giornalista Rosy Abruzzo, ospiterà anche le masterclass di 45 minuti realizzate in collaborazione con diverse aziende e brand: Pregel, Aqua Monaco, Montenegro, Abuelo, Puro Ghiaccio, Berto vermouth, Polugar, Burleighs, American ginger Bagnoli.

Biglietto d’ingresso giornaliero 15 euro, due giorni 25 euro.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome