Due anni di Drink Team, oltre 200 ricette: scaricale gratis

Drink Team
Alcuni dei cocktail realizzati per Bargiornale dai membri dei Drink Team 2018 e 2019

Un patrimonio prezioso di creatività a cui accedere per ripensare e aggiornare i vostri menu. Abbiamo radunato per voi 218 ricette, pubblicate negli ultimi due anni sui numeri di Bargiornale. Sono le ricette che hanno preparato per tutti voi lettori i 12+12 membri del Drink Team 2018 e del Drink Team 2019.
Ricette che mettono insieme due anni di sperimentazioni attorno a due grandi temi: le ricette di nove grandi pionieri della miscelazione (il Drink Team 2018), ispirate a leggende del calibro di Jerry Thomas, Harry Johnson e compagnia shakerante, e i twist su nove dei drink più venduti nei bar di tutto il mondo (li abbiamo ribattezzati Top of the Pops): Negroni, Daiquiri, Gin Tonic, Spritz e compagnia altovendente.

Promossi alla prova-cliente

Troverete tanti home made, alcune soluzioni ardite, tecniche sperimentali ma anche drink semplici da replicare. Soprattutto troverete cocktail che, in massima parte, sono già stati serviti e apprezzati da centinaia di clienti in tutta Italia. Tutti raccolti in un pdf che potrete scaricare gratuitamente (previa registrazione) e stampare per studiare quali ritenete più interessanti.

Scarica il pdf

L'App Bargiornale Cocktail Pro a quota 2.700

Se poi volete anche vedere come vengono (nel senso di guardare le fotografie dei cocktail del Drink Team, mai pubblicate su Bargiornale: trovate alcuni esempi nella foto di apertura), non vi resta che scaricare (gratis anche in questo caso) l'App Bargiornale Cocktail Pro, dove troverete ricette e foto.
Non solo di questi 218 drink, ma di altri 2.500 cocktail: tutti i grandi classici, le ricette Iba e le più interessanti varianti proposte dai migliori bartender italiani e da grandi nomi internazionali.
Uno sterminato menu in continua evoluzione, alimentato da Bargiornale ma anche da tutti i bartender che vogliono contribuire ad arricchire questo gigantesco database di cocktail mandando le proprie ricette. Che verranno pubblicate previa verifica da parte dei nostri esperti.

6 Commenti

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome