Cessione di alcuni macchinari e lavoratori

La cessione di alcuni macchinari e lavoratori, non accompagnata dalla cessione di un complesso organizzativo autonomo, non è sufficiente a configurare un trasferimento d’azienda o ramo d’azienda, e si deve ritenere nullo per frode alla legge il contratto di cessione d’azienda, quando la vera ragione sia quella di eludere la legislazione vigente in materia di licenziamento (Tribunale Treviso 4/11/2003).

CONDIVIDI

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome