Il regolamento di Baritalia 2022: scopri come partecipare

Baritalia
Il tema di quest'anno è: A drink for the planet. Crea il tuo cocktail sostenibile con i prodotti del paniere e scopri come partecipare: candidature, selezione, esibizione, valutazione, scelta. I migliori si sfideranno nel final show di Monte Carlo

Diffondere la cultura del bere miscelato di qualità è da sempre una delle mission di Bargiornale. Baritalia è l’evento itinerante – giunto alla settima edizione - che ogni anno gira l’Italia per scovare e valorizzare i nuovi talenti della miscelazione all’opera dentro i banconi della nostra Penisola (e all’estero).

Elemento cardine di Baritalia è Baritalia Lab, riservato ai bartender maggiorenni: un laboratorio di miscelazione in cui i professionisti - selezionati dalla giuria tecnica di Bargiornale sulla base delle candidature pervenute in redazione - sono chiamati a raccontare e preparare il cocktail che hanno creato. L’obiettivo: interpretare al meglio il tema valorizzando i prodotti degli sponsor della manifestazione.

Il tema di Baritalia Lab edizione 2022

Il tema di quest’anno è davvero intrigante: A drink for the planet.

Ogni concorrente dovrà elaborare un cocktail sostenibile che valorizzi il prodotto sponsor e rispetti uno o più dei seguenti principi:
- riduzione degli sprechi;
- stagionalità;
- territorialità, intesa come luogo di appartenenza del prodotto sponsor o luogo di provenienza del candidato;
- sensibilizzazione del pubblico/cliente verso un progetto sostenibile tra quelli promossi dalle associazioni riconosciute dal ministero per la Transizione Ecologica (scopri qui l’elenco).

Come aderire a Baritalia Lab

  • Per iscriversi i bartender dovranno compilare il form sul sito di Bargiornale o su Bargiornale Premium.
  • Tutti i bartender professionisti e maggiorenni possono partecipare al laboratorio/gara inviando una o più ricette (fino a 5, ma non più di una per prodotto sponsor) con l’indicazione del prodotto sponsor scelto.
  • Le ricette - cocktail originali o twist on classic - dovranno contenere il prodotto sponsor e un almeno un altro prodotto inserito nel paniere. Non si potranno utilizzare spirit/bevande di brand diversi da quelli presenti nel paniere, salvo il caso in cui nel paniere non ci sia lo spirit che si vuole utilizzare (per esempio: se nel paniere c’è un gin o un’acqua tonica, la ricetta a base di gin o acqua tonica dovrà prevedere l’uso di quello specifico brand. Se la ricetta prevede un mezcal e nel paniere non è presente nessun prodotto, si potrà scegliere liberamente la marca preferita).
  • Ogni sponsor metterà a disposizione fino a tre prodotti per tappa da inserire nel paniere di riferimento.
  • Nelle ricette dovrà essere indicato anche la tipologia di ghiaccio che si intende usare, scegliendo tra i formati disponibili indicati nel form di candidatura.
  • Tutti i prodotti del paniere, insieme al fresco e al ghiaccio, saranno messi a disposizione dall’organizzazione. Eventuali altri prodotti o ingredienti, così come gli elementi di servizio (bicchieri, sottobicchieri ecc.) e gli strumenti di preparazione del drink (shaker, ecc.) andranno portati dallo stesso bartender.
  • Sono ammessi ingredienti “home made” solo se etichettati con la dichiarazione di ingredienti e data di produzione.
  • La redazione di Bargiornale provvede a raccogliere le candidature e a selezionare i bartender per ciascuna tappa.
  • I bartender selezionati verranno avvisati per mail/telefono e dovranno confermare la loro presenza.
  • Si segnala che a fini organizzativi saranno contattati fino a un massimo di 60 bartender per tappa da suddividere in classi omogenee per numero fino a un massimo di 10 per ogni prodotto sponsor.
  • I candidati possono inviare le loro ricette per una o per più tappe.

Come funziona Baritalia Lab

Durante ciascuna tappa i bartender candidati si sfidano in più batterie. Ciascun bartender ha 2 minuti di tempo per raccontare la propria ricetta e 5 minuti di tempo per preparare la propria ricetta e presentarla alla giuria. Dovranno essere preparati due drink.

In giuria siede un ambassador per ognuna delle aziende partner più uno o più giudici d’onore, selezionati tra i migliori bartender della regione che ospita la tappa.

Alla fine di ogni batteria i giudici esprimeranno un giudizio qualitativo sui drink assaggiati e compileranno una scheda di giudizio che sarà la base su cui verranno selezionati i migliori drink.

Criteri e parametri di valutazione

Ogni giudice assegnerà a ogni drink assaggiato un punteggio da uno a dieci secondo i parametri indicati (tra parentesi il peso di ogni voce nel conteggio finale):

Gusto (40%): equilibrio, piacevolezza, bevibilità.
Sostenibilità (30%): attinenza al tema dato e sua valorizzazione;
Comunicazione (20%): capacità di presentare il proprio drink in modo da valorizzarlo e invogliare all’assaggio;
Servizio (10%): tecnica e mise en place.

Sulla base dei voti ottenuti, alla fine di ogni tappa verranno proclamati i tre migliori drink per ogni prodotto sponsor. La foto dei drink e dei loro autori verranno pubblicati sul primo numero di Bargiornale raggiungibile.

Per ogni prodotto sponsor, il bartender che avrà ottenuto il punteggio più alto avrà diritto a partecipare al final show di Monte Carlo il 14 novembre 2022.

Al termine di ogni tappa, verrà nominato un solo "A drink for the planet", ovvero il cocktail che avrà ottenuto il punteggio complessivo più alto alla voce sostenibilità.

Attrezzature e ingredienti

L’organizzazione mette a disposizione dei bartender: ghiaccio, frutta e i prodotti del paniere.

Diritti e licenze

I singoli bartender partecipanti dal momento della richiesta di adesione e iscrizione dichiarano di essere consapevoli del fatto che si impegnano a concedere a Bargiornale (New Business Media Srl) il diritto e la licenza, senza nessun compenso, di utilizzare, adattare, pubblicare, riprodurre sia la ricetta sia le immagini ad essa collegate. Bargiornale pubblicherà i resoconti delle relative tappe.

L’adesione è gratuita e non sussistono premi per i bartender individuati come migliori durante il laboratorio.

 

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome