Il cocktail Bangkock Cockfight firmato Matteo Mercaldo si è aggiudicato la finale del concorso Cockt-AIL tenuto a Roma in concomitanza con il Congresso nazionale Aibes al Crowne Plaza Rome St. Peters.

Aperto a bartender e barlady, il concorso è stato lanciato da Nicola Fabbri (amministratore di Fabbri 1905) e realizzato, con una serie di eliminatorie regionali, dall’Associazione italiana barmen e sostenitori (Aibes). Lo scopo è stato l’abbinamento di un momento del buon bere, italiano e responsabile, a una iniziativa benefica legata ad AIL (Associazione italiana contro leucemie, linfomi e mieloma).
Tema del concorso sono stati i cocktail tiki a bassa gradazione (non oltre 21° alc), mix esotici legati all’utilizzo di distillati di canna da zucchero e succhi di frutta tropicali.
A salire sul podio è stato Matteo Mercaldo, bartender dell’Hotel Villa Ottone (*****) di Portoferraio, sull’isola d’Elba, con il cocktail Bangkok Cockfight (combattimento tra galli a Bangkok).

Bangkok Cockfight
Ingredienti
6 cl Havana Club Ron Special Anejo
2,5 cl Tiki Teo Fakernum home made
0,5 cl Mixyfruit Passion Fruit Fabbri 1905
3 cl succo lime
2,5 cl succo ananas Di Frutta Bevande Futuriste
0,5 cl Bitter Valentini
Preparazione
Shaker, versare in highball, decorare con foglie di menta.

Le altre sei ricette finaliste:
Vedemecum di Fabio Arlotti – Accademia del Bar, Bologna
Laila di Laura Ceccacci – Fish House, Fano (Pu)
Ho’olohe di Ambrogio Fazio – Mario’s Café, Varazze (Sv)
Don’s Breakfast di Michele Guagliardo – Diabolik Restaurant Café, Ravenna
Tiki in sile Bo di Lorenzo Marchesini – Stile Libero, Cento (Fe)
Kari Kari (Carribean-Care) di Mauro Ruggiero – Mad Bistrot Club Boutique, Bari
Alooha Guido di Francesco Tota – Titti Bar Gelateria, Roma
Felicidad di Gabriella Traini – Caffè San Giacomo, Monteprandone (Ap)

Alle otto tappe hanno partecipato 120 bartender e barlady. La ricetta vincente di Matteo Mercaldo sarà presentata durante il 2017 a tuue le manifestazioni benefiche organizzate da AIL per continuare la raccolta fondi.
Un ringraziamento particolare è stato espresso da Angelo Borrillo e Marco Del Bianco (referenti Aibes per Cockt-AIL) alle aziende sponsor Fabbri 1905, Bevande Futuriste, Distillerie Valentini.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome