I baristi del futuro a scuola da La Spaziale

Un intero mese di percorso formativo sul caffè, dalla coltivazione della pianta fino alla trasformazione dei semi dei suoi frutti in ottimi espressi e cappuccini. È l’esperienza che hanno vissuto oltre 300 studenti dell’Istituto Alberghiero Bartolomeo Scappi di Castel San Pietro Terme (Bologna) che hanno frequentano i corsi di approfondimento sul caffè nel training center de La Spaziale a Casalecchio di Reno.

Coinvolte nell’iniziativa tutte le seconde dell’istituto professionale e alcune classi del 3°, 4° e 5° anno, che hanno seguito il corso delineato dai formatori dell’azienda, tra i principali produttori italiani di macchine professionali per caffè espresso, Stefania Donato e Alessandro Berselli.

Gli studenti hanno approfondito la conoscenza della materia prima, dalla pianta alla lavorazione dei chicchi crudi fino alla classificazione delle principali tipologie di arabica e robusta. Per comprenderne le differenze, hanno degustato e confrontato una tazza di espresso preparata con caffè arabica con una di sola varietà robusta, compilando una scheda di valutazione appositamente elaborata. Il percorso ha compreso anche un modulo introduttivo alla tostatura del caffè, con l’illustrazione delle pratiche utilizzate in Italia e in altri paesi.

Ampio spazio è stato dedicato all’espresso italiano, focalizzandosi sulle “5 M” (macinacaffè, macchina, manutenzione, miscela, mano) del servizio perfetto al bar, la regolazione del macinacaffè e l’uso della macchina per ottenere un’estrazione corretta, con i futuri baristi chiamati anche a esercitazioni pratiche.

Al centro della seconda parte del corso, il cappuccino e le tecniche di montatura del latte, con dimostrazioni di decorazioni di latte art. Infine, si è parlato di speed working, la capacità del barista di gestire il bancone del bar nel momento di maggior affluenza e di servire la clientela nei tempi corretti, con gentilezza e coinvolgimento.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here