Fragolì e Nocello Toschi Vignola premiati all’International Wine & Spirits Competition

I liquori Toschi hanno ottenuto due importanti riconoscimenti all’edizione 2016 dell’International Wine & Spirits Competition di Londra, uno dei più principali concorsi mondiali del settore. La casa di Savignano sul Panaro (Modena) si è infatti aggiudicata la medaglia d’oro nella categoria con Fragolì e la medaglia d’argento con Nocello, prodotti legati alla tradizione modenese e che rappresentano due referenze top della sua gamma di offerta.

Nello specifico, Fragolì ha conquistato la medaglia d’oro nella categoria Liqueur – Strawberry & Raspberry (liquori a base di fragole e lampone), conquistando i giudici per le sue intense note di fragole selvatiche. Realizzato utilizzando fragoline di bosco intere, il liquore, che presenta un grado alcolico del 24%, si presta ad essere gustato in qualsiasi momento della giornata grazie alla sua grande versatilità: servito freddo, è un ottimo dopo pasto dissetante; a temperatura ambiente, invece, può essere utilizzato per arricchire gelati e dolci, mentre miscelato con prosecco o spumante permette di creare originali aperitivi.

Il colore dorato, i potenti aromi di noci tostate e il sapore di frutta secca con un finale lungo di caramello sono le peculiarità valse al Nocello la medaglia d’argento nella categoria Liqueur – Nut (liquori alle noci). Un prodotto che da trent’anni impreziosisce l’offerta Toschi, dal sapore delicato e profumato, con una gradazione alcolica del 24%, ideale da gustare liscio, on the rocks o ghiacciato, ma anche ottimo per correggere caffè e cappuccino e per la preparazione di cocktail e long drink.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome