Zerocinquanta, la bottiglia di birra che mancava

Tre birre non filtrate da pasto in bottiglie da 50 cl è l'insolita proposta del birrificio Theresianer.

Theresianer Zerocinquanta Amleto Otello Cordelia

Il formato 50 cl per le bottiglie di birra appartiene tradizionalmente al mondo anglosassone, visto gli alti consumi individuali. Una tradizione che il birrificio veneto Theresianer ha deciso di infrangere, presentando la gamma Zerocinquanta composta da tre tipologie di birre non filtrate: Otello (bionda), Amleto (rossa) e Cordelia (Ipa).

Le insolite bottiglie italiane da 50 cl non sono state pensate certamente per alti consumi individuali quanto piuttosto per essere consumate a pranzo o a cena, in buona compagnia.

Non a caso i nomi delle tre birre Zerocinquanta by Theresianer sono ispirati ai protagonisti di immortali opere shakespeariane (rispettivamente Il Moro di Venezia, Amleto, Re Lear) che ben contrastano con il design moderno e le coloratissime etichette delle bottiglie da 50 cl. Da notare inoltre il disegno originale del bicchiere cilindrico dal bordo svasato, ovviamente da 50 cl. Le birre sono proposte in scatole di cartone brandizzate da 12 pezzi.

Otello è una birra chiara (o bionda) di taglio lager a bassa fermentazione, di colore giallo paglierino, profumata e leggera (4,9° alc) da servire a 6-8 °C insieme a cibi di gusto leggero come tartine, pasta e pizza senza pomodoro, insalatone, caprese.

Amleto è una birra rossa tipo bock, a bassa fermentazione, ben maltata, moderatamente frizzante, dagli intensi profumi fruttati (6,5° alc) da servire a 9-11 °C insieme con cibi di gusto intenso come paste al sugo di pomodoro, carni arrosto o brasate, formaggi stagionati, torta alle mandorle.

Come la combattiva figlia di Re Lear, Cordelia è una Indian Pale Ale (Ipa) dal gusto deciso, aromatico e agrumato grazie ai luppoli americani impiegati: Mandarina, Cascade, Perle, Citra. Di colore ambrato scuro, sviluppa 5,8° alc e va servita a 9-11 °C insieme con cibi di gusto deciso come pesci arrosto, salumi piccanti, formaggi erborinati e tartine saporite.

 

 

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome