Summit 2010 imprese fuori casa

Eventi –

Il prossimo 8 novembre, presso la sede del Gruppo 24 Ore, a Milano, una giornata di incontri e confronto aperta a tutti i professionisti per ripensare il futuro in termini propositivi con il contributo degli esperti del settore e dei docenti di Bar University

Leggere i segnali di ripresa, cogliere le opportunità che il mercato e i cambiamenti degli stili di vita e di consumo offrono, analizzare le tendenze in atto e condividere le esperienze positive. Per voltare pagina, per ripensare il futuro in termini propositivi dopo due anni di fermo, di bilanci negativi, di chiusure anticipate. Questo in sintesi è quanto si propone il Summit delle imprese fuori casa: ¿Progetto futuro: le nuove sfide competitive per bar, alberghi, ristoranti e collettività¿, organizzato dal Gruppo 24 Ore in collaborazione con Bargiornale, Pianetahotel, Ristoranti, Ristorazione Collettiva e Bar University, in calendario il prossimo 8 novembre presso la sede di via Monte Rosa 91 a Milano.

Iscrizioni on line

Un'occasione di crescita dunque, ma anche di formazione con il contributo degli esperti del Sole 24 Ore e i docenti di Bar University, che forniranno soluzioni pratiche per migliorare la redditività dell'impresa.
L'invito è esteso a tutti. La partecipazione all'evento è gratuita previo accredito (per velocizzare le operazioni di registrazione consigliamo di preaccreditarsi sul sito).
Ricco di appuntamenti il calendario. Si inizia la mattina in Sala Collina con due momenti di riflessione per tracciare una fotografia puntuale di quelli che saranno i luoghi del fuori casa e per configurare le strategie vincenti per fidelizzare la clientela. Già, perché ancor più che in passato l'improvvisazione non pagherà in futuro. Gli imprenditori saranno chiamati ad allargare l'orizzonte del proprio business. Non senza sacrifici economici, inutile nasconderlo. A maggior ragione occorre essere preparati.
E non basta. Le imprese dell'ospitalità si troveranno di fronte a un consumatore sempre più esigente, attento al proprio benessere e, grazie alla Rete, più informato. Questo il tema della tavola rotonda del pomeriggio attraverso il contributo degli esperti del settore e inedite testimonianze. L'invito è a visitare il sito per leggere il programma completo degli interventi.
Non mancheranno, come consuetudine, momenti di formazione studiati su misura secondo le esigenze delle diverse tipologie di imprese.

I caffè letterari

Dalle tecnologie che aiutano il lavoro ai nuovi processi produttivi in cucina che migliorano il profitto del ristorante. Dai grandi temi d'attualità, come l'Expo 2015, ai prodotti e attrezzature di nuova generazione che rivitalizzano il momento della prima colazione in albergo. Come la scelta di attrezzature e tecniche sostenibile può incidere positivamente sui fatturati oppure rinnovare un locale approfittando delle formule di finanziamento commerciale e delle soluzioni che l'industria mette a disposizione. Questi alcuni dei temi che si affronteranno nel corso degli incontri, durante i quali i consueti momenti didattici si alterneranno a discussioni e confronti. Non a caso questi momenti sono stati volutamente battezzati con il nome di caffè letterari. Dato lo spirito, il numero di posti è limitato. Il consiglio è di affrettarsi a compilare il coupon di iscrizione sul sito e assicurarsi così un posto in prima fila.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here