Tennessee E-campus, la piattaforma per la formazione di Jack Daniel’s

Il nuovo strumento comprende un articolato programma di webinar, attività online e tanti contenuti dedicati all'aggiornamento professionale di bartender, bar manager e gestori

Tennessee E-Campus

Da sempre la formazione professionale e l’aggiornamento del proprio bagaglio di conoscenze sono armi fondamentali per i professionisti del mondo dei locali che vogliono avere successo nella propria attività. Su questi aspetti ha deciso di spingere Jack Daniel’s lanciando Tennessee E-campus, una piattaforma online dedicata alla formazione degli operatori del settore.

Pensato per bartender, bar manager e gestori, lo strumento vuole essere un punto di incontro tra i professionisti e il brand, mettendo a disposizione dei primi webinar, attività online e materiali utili per arricchirne conoscenze e competenze nel campo della miscelazione e della gestione del locale, oltre che per approfondire la storia dell’iconico whiskey del Tennessee, con l’obiettivo di facilitarne e migliorarne il lavoro quotidiano e permettere di raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi.

Il tutto in modo facile, comodo e gratuito, grazie alle possibilità e alla libertà concessa dalla tecnologia digitale, che permette di fruire dello strumento da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. Basta infatti registrarsi su Tennessee E-Campus per accedere a un sistema ricco di contenuti, suddivisi in 5 diverse sezioni: Brand culture, Mixology, Formazione, Bar management e Tools.

La prima è la sezione ricca di informazioni, aneddoti e curiosità che ripercorrono gli oltre 150 anni di storia di Jack Daniel’s, con tanti approfondimenti sulla famiglia di prodotti e i processi di produzione del Tennessee whiskey. Mixology presenta invece una selezione dei migliori signature cocktail Jack Daniel’s creati dai due master bartender del brand, Stefano Righetti e Francesco Spenuso, presentati e spiegati in ogni passaggio.

La sezione formazione propone invece un articolato calendario di webinar che spaziano sui più diversi temi nodali del mondo bar. Il primo appuntamento in programma è fissato per il prossimo 11 gennaio (ore 15), con l’incontro con Stefano Righetti dal titolo Mr. Jack - Abile distillatore e uomo d’affarii, nel corso del quale si ripercorrerà la storia di Jasper Newton Daniel, il fondatore di Jack Daniel’s, e del suo percorso imprenditoriale che lo ha portato a dare a uno dei brand più noti al mondo. Il programma di webinar, al momento, prevede poi un nuovo appuntamento per lunedì 18 gennaio (sempre alle 15), dal titolo Bar management: come reinventarsi durante il lockdown, tema che sarà affrontato da Francesco Spenuso con un ospite d’eccezione: Luca Marcellin, bartender e patron del Drinc. di Milano.

Completano l'offerta la sezione Bar manager, espressamente dedicata a chi ha un locale e vuole migliorare il tuo lavoro, grazie ai tanti approfondimenti utili per la gestione quotidiana dell’attività, dal problem solving fino alle ultime novità del settore. E Tools, la più creativa del sito, dove si troveranno tanti strumenti utili per arricchire il proprio locale e i canali social: locandine, grafiche, table tend, formati social, quiz per rendere unica la comunicazione.

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome