bargiornale

Matteo Lorenzon e Davide Esposito firmano il cocktail natalizio di Schweppes

È firmato da Matteo Lorenzon (a destra nella foto in alto) e da Davide Esposito (a sinistra nella foto in alto), rispettivamente comproprietario e bartender in forza al Twist on Classic di Milano, il cocktail natalizio di Schweppes. Santa’s Hat, questo il nome del drink, è un aperitivo “invernale” pensato per regalare al consumatore un’immersione nelle festività di fine anno.

Studiato ad hoc per la Schweppes Ginger Beer, ne sfrutta al massimo le peculiarità, quali l’elevata gasatura, il gusto avvolgente, l’amabile nota di zenzero e la sottile nota agrumata, per esaltare al meglio gli altri ingredienti, creando così un mix ricco di sapori e dal carattere ricercato. Ingredienti scelti dai due bartender per ricreare tutti i sapori e le atmosfere gustative tipiche del Natale. Nel drink troviamo infatti il calore del whisky, le note speziate dello zenzero e della cannella che si mescolano ai lamponi, frutti che esprimono al massimo il loro gusto proprio in questa stagione.

Nella ricetta non poteva mancare il dolce tipico di questo periodo, il Pandoro, lavorato dai bartender per creare un floating di velluto. Questo è ottenuto estraendo il sapore del Pandoro con una macerazione alcolica del dolce, dalla quale successivamente viene eliminato il gasso in eccesso, che viene poi montata a velluto con l’aiuto di un emulsionante, il sucroestere.

Dal gusto delizioso e vivace, il drink si richiama alla festività anche nell’aspetto: il miscelato ha infatti un colore rosso, sormontato dal bianco del floating di velluto, combinazione che ricorda il colore del cappello di Babbo Natale. Santa’s Hat sarà proposto dal Twist on Classic di Milano durante tutto il periodo delle festività.

Santa’s Hat di Matteo Lorenzon e Davide Esposito

Ingredienti:

1 oz sherbet ai lamponi, 0,5 oz succo di lime fresco, 1,5 oz O.C.G. Journeyman Distillery, 0,5 oz Featherbine Bourbon Journeyman Distillery, 1,5 oz Schweppes Ginger Beer, floating di velluto di Pandoro

Preparazione:

Versare gli ingredienti, tranne la macerazione alcolica di Pandoro e Ginger Beer, in una delle due metà dello shaker e, con la tecnica del throwing, raffreddare e ossigenare. Metterli in un bicchiere pieno di ghiaccio, spennellato alla base con del cioccolato bianco, e aggiungere Ginger Beer. Montare a velluto la macerazione di pandoro e aggiungere agli altri ingredienti.