Libro: The Savoy Cocktail Book (1930) di Harry Craddock

Harry Craddock, nato e cresciuto negli Stati Uniti nel 1920, agli albori del Proibizionismo, prende posto al bancone dell’American Bar del Savoy Hotel di Londra dove resta per circa vent’anni.

Qui continua la grande tradizione miscelatoria inaugurata dalla sua predecessora Ada Coleman, primo capo barman dell’American Bar. Di Craddock si ricorda The Savoy Cocktail Book, ricettario di riferimento per la miscelazione classica, che oltre ai cocktail originali accoglie un’ampia sezione dedicata ai vini.

Craddock, dopo il Savoy, passò al Dorchester in Park Lane e concluse la sua esperienza lavorativa al Brown’s Hotel di Mayfair. Fondamentale il suo contributo per la nascita e crescita della United Kingdom Bartenders’ Guild, tra le sette associazioni nazionali che diedero vita alla International Bartender’s Association.

Titolo: The Savoy Cocktail Book
Autore: Harry Craddock
Prima pubblicazione: 1930
Stampato da: Constable & Company Ltd.
Numero di pagine pdf: 308
Lingua: inglese
Peso: 30,5MB

SCARICA IL LIBRO
CONDIVIDI