Delivery e asporto: un webinar per saperne di più

delivery

Finito il tempo degli esperimenti, è ora di fare sul serio. Anche in materia di delivery e asporto. Che possono diventare una fonte di business aggiuntiva per i locali, ma solo a patto che vengano pensati, strutturati e realizzati con criterio.

Digitalizzazione, menu dedicati, packaging, comunicazione: sono aspetti cruciali da studiare per mettere in piedi un servizio capace di portare all'attività nuovi ricavi. Il terreno è fertile: la domanda, ancora prima del Covid-19, era in netta crescita. E i timori di parte della popolazione a tornare nei locali con la frequenza di prima, uniti all'ampliamento della base di clienti che ha fatto nel lockdown esperienza di delivery, inducono a considerare questi due aspetti dei potenziali business interessanti.

Ecco perché Orogel ha voluto coinvolgere due esperti come Marco Valerio Sarti, consulente e tecnologo alimentare e fondatore di Viesse Consulting, e Gaetano Ragunì, Gaetano Ragunì, coordinatore Team Chef di Orogel e General Manager della Nazionale Italiana Cuochi, nel webinar live in programma lunedì 6 luglio alle 16.30 "Food delivery e take away: come conquistare i clienti anche a distanza". A moderare Mattia Poggi, chef ligure e volto televisivo.

La partecipazione è gratuita previa registrazione.

Il webinar fa parte del ciclo di 10 incontri #vicinisempre, organizzati dall'azienda romagnola per dare ai gestori nuovi spunti, strumenti e idee utili per la ripartenza.

Iscriviti per partecipare

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome