È dedicata alle donne la Giornata Internazionale del Caffè

L’ICO ha scelto per l’International Coffee Day dell’1 ottobre 2018 il tema “Women in coffee”; tra i suoi partner l’Iwca è attiva nel sostenere il ruolo della donna in numerosi Paesi produttori.

Il 1° ottobre si celebra l'International Coffee Day

È giunta alla quarta edizione la Giornata Internazionale del Caffè, organizzata dall’Ico – International Coffee Organization, che per il prossimo 1° ottobre avrà come tema “Le Donne nel settore del Caffè”. L’evento annuale è un momento di celebrazione globale della lunga filiera del caffè e delle persone che in essa operano. Sono 564 milioni  le donne che lavorano nell’agricoltura, pari al 43% della forza lavoro(fonte National Geographic).

In Brasile, Burundi, Camerun, Colombia, India e Indonesia le donne hanno un ruolo sempre più attivo nell’industria del caffè, che secondo recenti studi guidano il 35% delle farm. Ma devono combattere ancora contro abusi, povertà e una situazione di subalternità rispetto all’uomo. A causa di un minore accesso alla proprietà della terra, al credito, alla tecnologia, all’acqua, all’informazione e alla formazione, hanno rendimenti più bassi nel raccolto e redditi inferiori.

“È nel nostro interesse dare il potere che spetta alle donne per far parte della comunità internazionale del caffè. Desidero lavorare con i nostri partner per fare in modo che accada.” – ha affermato José Sette, direttore esecutivo dell’International Coffee Organization.

Tra i partner dell’ici c’è l’International Women’s Coffee Alliance (Iwca), nata nel 2003 grazie a sei donne provenienti da Costa Rica, Nicaragua e America, con lo scopo di dare alle donne della comunità internazionale del caffè la possibilità di vivere una vita significativa e sostenibile, oltre a incoraggiare e riconoscere la partecipazione femminile in ogni parte dell’industria del caffè.

Dall’agosto 2017 l’Organizzazione lavora in 22 Paesi con progetti diversificati a seconda dei problemi specifici in quello Stato. Alcune delle iniziative condotte: in Guatemala viene organizzata una gara annuale per le raccoglitrici di caffè; in Burundi si lavora contro le politiche nazionali che impediscono alle donne di registrare il caffè a proprio nome; in India ogni anno viene realizzata una raccolta di fondi con diversi membri dell’industria del caffè per incrementare la scolarizzazione femminile e la prevenzione sanitaria.

I prossimi eventi dell’Iwca sono:

  • Sessione di cupping alla SCA Expo il 19 e il 22 aprile a Washington
  • IWCA Breakfast al Washington State Convention Center il 21 aprile, una colazione in compagnia per festeggiare i 15 anni dalla fondazione.

    Angelique Karekezi, presidente del gruppo Iwca Rwanda è fiera di presentare il suo caffè Angelique’s Finest, prodotto interamente da donne.

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome