Pescamara, il nuovo soft drink firmato Tassoni

Si amplia la gamma di bibite sodate firmate Cedral Tassoni. La casa di Salò (Brescia) si appresta a lanciare sul mercato Pescamara, un nuovo soft drink all’aroma naturale di pesca e mandorla amara.

Il nuovo prodotto si ispira alla ricetta di un dolce tipico della tradizione piemontese, ma che ha numerose varianti in tutta Italia: le pesche ripiene all’amaretto. Un dolce solitamente preparato a fine dell’estate, con pesche mature e succose tagliate in due parti, ognuna farcita con amaretti, agrumi canditi e qualche spezia. Una miscela di sapori che viene proposta ora in forma liquida grazie al sapiente amalgama di materie prime di alta qualità.

Gli ingredienti base del nuovo soft drink sono infatti succo di pesca, presente al 15%, che mette in risalto le note aromatiche del frutto, e un aroma rigorosamente naturale estratto dalle mandorle amare, un ingrediente chiave degli amaretti. A questi si aggiungono l’acido malico e l’acido citrico, due acidificanti naturali contenuti nella pesca, che riproducono l’acidità e la freschezza del frutto fresco e che, uniti al processo di pastorizzazione, svolgono un’azione preventiva verso la contaminazione microbiologica. Altrettanto naturali gli estratti vegetali di carota nera e cartamo utilizzati per donare al prodotto la sua caratteristica tonalità arancione tenue.

Molta attenzione, nella messa a punto del prodotto, è stata dedicata, infine, a contenere la quantità di zuccheri, obiettivo raggiunto sostituendo gli zuccheri presenti nella bevanda con un innovativo ingrediente a base di fibre vegetali.

Il risultato di questo lavoro, frutto di una sapiente miscela di innovazione e tradizione, è una bibita fresca e aromatica, con un leggero retrogusto di amaretto, rinfrescante al palato e dissetante, ottima per tutti i momenti della giornata.

Pescamara sarà disponibile nel canale horeca da metà aprile, in iconiche bottiglie di vetro da 180 cl.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here