Riparte la nostra fucina di sperimentazione dedicata alla miscelazione e al food. Tre tappe, da Torino a Catania e un grande show finale a Baritalia Hub, il 25 e il 26 settembre 2017 a Bari. Focus di quest’edizione: gli aperitivi.

È iniziato il conto alla rovescia per la terza edizione di Baritalia, il laboratorio itinerante di ricerca dedicato alla miscelazione e al food promosso da Bargiornale. Partita da Milano, la nostra fucina di sperimentazione ha toccato, nel corso degli anni, città come Bari, Napoli, Palermo, Padova, Rimini. Quest’anno invece sarà la volta di Torino (a febbraio), di Catania (ad aprile) per tornare ancora a Bari per il grande show finale durante Baritalia Hub, il boutique bar show pensato da Bargiornale per il mondo della bar industry (lunedì 25 e martedì 26 settembre, Fiera del Levante).
Tema dell’edizione 2017: l’aperitivo. Superata, o meglio abbandonata (speriamo da molti) la moda di happy hour, di apericene e di qualsiasi rito abbuffatorio, l’aperitivo si riappropria del suo significato di bevanda alcolica (o analcolica) concepita per stimolare l’appetito, da servire con il giusto stuzzichino. I barman dei team che si avvicenderanno sul palco dovranno quindi cimentarsi nell’elaborazione di un twist su un classico, realizzare un cocktail d’asporto (e cimentarsi anche nell’ideazione di un contenitore adatto) e infine creare un aperitivo originale accompagnato dal suo side (da preparare espresso sul palco). Come consuetudine sarà il maestro di cerimonia o caposquadra di ogni team a raccontare al pubblico il concept di ciascun cocktail, gli aneddoti più rilevanti, il perché dell’abbinamento con il side. Il tutto sotto la supervisione attenta di giudici di fama internazionale, accompagnati quest’anno anche da uno chef, che avranno il compito di decretare quali cocktail (uno per team) entreranno a far parte della carta degli aperitivi di Bargiornale. Ma Baritalia è anche un’occasione per conoscere e ascoltare i grandi maestri che animeranno il palco con le loro masterclass (il programma è in via di definizione, seguiteci sul sito e sulla pagina Facebook di Bargiornale per conoscere in anteprima i dettagli), mentre al nostro bar si potranno degustare i signature cocktail delle aziende sponsor accompagnati dallo stuzzichino adatto.
Un’opportunità unica insomma per raccogliere nuove idee da mettere in pratica nel proprio locale, per fare networking, per incontrarsi e confrontarsi con i migliori professionisti della bar industry nazionale e internazionale.
L’ingresso è gratuito previa registrazione sul nostro sito www.bargiornale.it. Seguiteci per avere tutti i dettagli.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome