Un pane premium con lievito madre e nessun additivo

Da qualche tempo la domanda dei consumatori si va progressivamente orientando verso prodotti di qualità. Un trend che riguarda in particolare gli alimenti, dove alla richiesta di originalità, che mette a dura prova la creatività di gestori e personale, si accompagna quella di cibi sani e genuini. Insomma, chi ordina al bar anche un piatto semplice e veloce, come un panino o uno snack, desidera trovare quel “qualcosa in più” che non faccia rimpiangere il pasto consumato a casa. È per assecondare questa tendenza che Lag ha avviato dallo scorso anno un progetto per arricchire la propria gamma di prodotti di panificazione surgelati a marchio Agritech dedicati al settore del food service, che comprende panini, focacce e pizze, con una nuova linea di pani di qualità premium. Il primo frutto di questo progetto sono le Ciabattine lievito madre, realizzate appunto con lievito naturale, che le rende più leggere e digeribili e ne aumenta la conservabilità, e con farine selezionate, senza additivi aggiunti, conservanti e grassi animali.

Lavorazione lenta

Una scelta all’insegna della genuinità e della naturalità confermata anche dal processo di lavorazione, che si contraddistingue per l’elevata idratazione degli impasti, che ne aumenta l’alveolatura della mollica, per i lunghi riposi in vasca, per la lievitazione lenta e per la cottura su pietra, che potenzia gusto e aroma del prodotto e permette di rendere più friabile la crosta. La nuova gamma comprende un ampio assortimento di ciabattine (da 100 o 120 grammi di peso) consentendo di trovare sempre la soluzione giusta da abbinare alla farcitura scelta dal cliente. Troviamo la ciabattina in semola rimacinata di grano duro, la ciabattina di grano tenero, quella ai cereali e quella “morbida”, caratterizzata da una crosta ancora più liscia e friabile.

Comodità di utilizzo

Alla varietà si abbina la semplicità e la velocità di utilizzo. Le ciabattine, fornite pretagliate, necessitano solo di un veloce passaggio in forno o sulla piastra (si va dai 3 minuti per quella morbida ai 6 per quella ai cereali) per essere pronte, offrendo al consumatore un prodotto fragrante come se fosse stato appena sfornato. Anche il loro confezionamento è stato studiato tenendo conto degli spazi ridotti solitamente disponibili all’interno del locale: vengono fornite in cartoni da 3 kg, ognuno dei quali contiene due confezioni in film prestampato da 15 pezzi che ne agevolano lo stoccaggio nel congelatore del bar.

 

 

«Il futuro è dei prodotti naturali»
Intervista a Mar Lopez è marketing & back office manager di Lag.

All’inizio dell’anno Lag è stata acquisita da Vandemoortele. Quali opportunità si aprono per la vostra offerta di prodotti?
Entrare a far parte di uno dei maggiori gruppi europei dei prodotti da forno surgelati ci offre la possibilità di presentarci sul mercato con una gamma di soluzioni completa per il mondo bar. Alla tradizionale offerta Lag dedicata a questo canale, che comprende focacce, pizze e tutta la gamma di panificazione, presto affiancheremo anche la linea di Viennoiserie e di Americani che rappresentano alcune produzioni di punta di Vandemoortele. Attualmente stiamo lavorando al progetto di integrazione, in modo da essere pronti per l’inizio del prossimo anno.

Per quanto riguarda più specificamente la produzione Lag?
Le Ciabattine lievito madre sono il primo passo di un percorso finalizzato a offrire una gamma completa di prodotti premium.
Un percorso in linea con le richieste del mercato che vede i consumatori sempre più attenti alla qualità, alla naturalità e alla genuinità dei prodotti che trovano al bar. Siamo sensibili anche alle richieste dei gestori che hanno a che fare con sempre più clienti con problemi alimentari, come le intolleranze al glutine. A questo scopo stiamo studiando una linea di prodotti dedicata.

Quali servizi offrite al canale bar?
Gran parte del servizio è incluso nel prodotto stesso: tutta la nostra offerta è studiata per essere facilmente utilizzabile. Ad esempio, le ciabattine sono fornite pretagliate e cotte, per rendere più rapidi la farcitura e il servizio. La loro preparazione richiede solo un veloce passaggio in forno o sulla piastra, a fronte dei 15-20 minuti necessari per altri prodotti precotti. Inoltre, stiamo lavorando per fornire ai gestori di locali nuove idee per innovare la proposta di panini. Un servizio che offriremo sul nostro sito (www.lagfood.com), il canale più efficace per raggiungere il maggior numero di operatori.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome