Bar Fight arriva su Sky alla ricerca di baristi di talento su cui investire

Si chiama Bar Fight il nuovo programma in onda su Sky Uno HD, ogni martedì alle 22.50. Il talent si rivolge ai baristi, che avranno qui la possibilità di presentare e, qualora scelti, veder realizzati i loro progetti per un nuovo bar.

Il format è stato realizzato da illycaffè, azienda triestina il cui caffè è presente in oltre 140 Paesi e che conta già 230 negozi col proprio marchio in 43 Stati, e da Joe Bastianich, imprenditore statunitense attento al campo della ristorazione. La produzione esecutiva è invece di ZeroStories, agenzia che si occupa di branded entertainment.

Coinvolti nel programma due imprenditori alla ricerca di nuove opportunità in cui investire, Teo Musso, mente dietro il birrificio Baladin, e Francesco Manzoli, titolare del ristorante Can Carlos di Formentera, affiancati da Joe Bastianich e Andrea Illy, presidente e amministratore delegato di illycaffè. Quattro i candidati che saranno valutati da questi giudici in ogni episodio: ogni concorrente dovrà essere convincente nel presentare il proprio concept bar, mostrando quali siano, a suo parere, le caratteristiche irrinunciabili per uno spazio innovativo.

Bar Fight_musso_manzoli

Solo due dei quattro verranno scelti e vedranno una realizzazione temporanea del loro progetto, messa in piedi grazie a due giorni di lavoro di un team di allestitori e con la consulenza di Michele Pauletic, vincitore dell’ottava edizione del campionato italiano baristi caffetteria e oggi docente dell’Università del Caffè di Trieste di illycaffè.

Al termine di ogni puntata, una volta consultati Illy e Bastianich, Musso e Manzoli sceglieranno su quale dei due progetti investire.

 

Questi i 24 tra baristi e coppie di baristi selezionati per partecipare:

Francesca Salvan (Mestre)
Roberta Rotoloni e Pierluigi Coppola (Foligno)

Valeria Mallardi (Milano)

Federica Antonioli (Chieri)

Flavio Esposito (Milano)
Simonetta Bazzu e Giuseppe Marrone (Olbia)

Marianna Caiazzo e Giulia Capece (Battipaglia)

Giuseppe Valente (Milano)

Roberta Isgrò, Marco Sforza e Guido Scala (Torino)
Francesco Onnis (Torino)
Pietro Canova (Udine)
Andrea Semprini (Verucchio)

Elena e Noemi CAreddu e Brigida Pacimeo (Milano)

Cristiano e Fanny Diotto (Firenze)

Paola Nobili (Saronno)

Roberto Porsio (Roma)
Daniele Regoli, Valerio Ciardiello e Marco Borsero (Torino)

Gianluigi e Andrea Guerrieri (Milano)

Gabriele e Donatella D’Errico (Modena)

Cinzia Pais (Genova)
Angelo Molaschi (Milano)

Maicol Ravaioli (Forlì)

Salvatore Garofalo e Marcello Ferri (Milano)

Francesca Vazzana (Volpiano)

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here