Pasta faidate, parola di chef

L’impegno non è poco, e neppure l’investimento,ma produrre in proprio la pasta può dare risultati sorprendenti. Alfonso Caputo racconta la sua esperienza.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome