Nasce Sernova Branca, la via italiana alla vodka

Aziende –

Cinque distillazioni e dieci filtraggi rendono inconfondibile il gusto pieno e morbido del nuovo distillato realizzato da F.lli Branca Distillerie con il contributo di Luca Gardini, Miglior Sommelier del Mondo 2010.

bargiornale sernova vodka branca

Nata 167 anni a Milano, la F.lli Branca Distillerie ha sempre mantenuto fede al proprio motto “Novare serbando” ovvero “Cambiare mantenendo le proprie radici”. E proprio dalle iniziali delle due parole latine è stato tratto il nome di un innovativo prodotto come Sernova, la via italiana alla vodka. Lo spirit è stato messo a punto dagli esperti mastri distillatori della F.lli Branca Distillerie che hanno messo a punto un originale processo produttivo che prevede 5 fasi di distillazione e 10 filtraggi successivi. Trasparente e luminosa, Sernova si caratterizza per pienezza e rotondità che le deriva dal grano tenero italiano impiegato, per un titolo alcolico finale di 40°. Il gusto dolce, pulito, equilibrato e morbido è stato messo a punto con il contributo di Luca Gardini, trentenne romagnolo eletto Miglior Sommelier del Mondo nel 2010. «Proprio in questo momento – afferma Niccolò Branca, presidente e amministratore delegato dell’azienda milanese – il fare italiano è sempre più la strada giusta su cui puntare e investire. Da sempre infatti la F.lli Branca Distillerie si distingue per passione, qualità, innovazione e ricerca dell’eccellenza. Con Sernova intendiamo farci ancor più promotori di un autentico gusto italiano del bere, in grado di parlare sia al gruppo degli intenditori per le caratteristiche organolettiche intrinseche del distillato sia al pubblico dei giovani per l’immagine glamour della confezione». La bottiglia di Sernova (da 70 e 100 cl) infatti si caratterizza per la forma tipica bordolese in vetro smerigliato, per la chiusura in ceralacca e per l’etichetta serigrafata che riporta un evidente rosone dorato realizzato con spighe di grano a sottolineare la materia prima impiegata.

Pubblica i tuoi pensieri