Guida ai Ristoranti 2013 de Il Sole 24 Ore

Presentazioni –

Un migliaio di segnalazioni, di cui 176 nuove, confermano la vocazione alla ricerca e il piacere della scoperta del curatore, il gastronauta Davide Paolini. Che, quest’anno, lancia la nuova categoria riservata ai locali “con i piedi nell’acqua”.

Un ombrellone con due sdraio è l'icona che simboleggia “con i piedi nell'acqua”, la categoria che esordisce con l'edizione 2013 della Guida ai Ristoranti de il Sole 24 Ore, curata dal gastronauta Davide Paolini.
La nuova categoria, che include i locali in riva al mare, a bordo lago o lungo le sponde dei fiumi, è stata ideata perché, come ha spiegato Paolini: «Soprattutto d'estate sono tantissime le persone che sentono il fascino di mangiare con vista sull'acqua». Miglior ristorante della neonata sezione: La Pineta di Marina di Bibbona (Li).
Nella Guida ai Ristoranti 2013, che com'è nella sua tradizione non assegna voti ma solo simboli, sono recensiti circa 1.000 locali, di cui 176 new entry.
In occasione della presentazione ufficiale, svoltasi nella sede del Gruppo 24 Ore a Milano, sono stati premiati i migliori ristoranti e ristoratori segnalati in questa edizione. Due regioni (Lombardia e Lazio) si sono divise la palma per la miglior trattoria, rispettivamente Rovello 18 di Milano e Cesare al Casaletto di Roma, due (ancora Lazio più Veneto) quella per il miglior format innovativo: Settembrini di Roma e Locanda dei 4 Cuochi di Verona.
Podio a tre per le migliori pizzerie: I Tigli di San Bonifacio (Vr), La Gatta Mangiona di Roma, Pizzaria La Notizia di Napoli.
Miglior locale “dietro al banco”, ex botteghe di qualità trasformatesi in botteghe con cucina, sfruttando le conoscenze specialistiche della loro precedente vita: Maccaroneria di Gragnano (Na); miglior ristorante emergente: De Gustibus di Palmi (Rc); miglior ristorante: Osteria della Brughiera di Villa d'Almè (Bg). A Vito Mollica del ristorante Il Palagio di Firenze è andato il riconoscimento come miglior chef; a Pierino Penati, titolare del locale di Viganò Brianza che porta il suo nome, il premio alla carriera.
La Guida ai Ristoranti del Sole 24 Ore, in edicola dal 10 dicembre, costa 19,50 euro.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome