Lotta allo spreco, on line c’è la magic box di Pasticceria Martesana

Contenere gli sprechi è un diktat etico sempre più sentito e la storica Pasticceria Martesana (oggi tre punti vendita in Milano, con ulteriori progetti di sviluppo) non si tira certo indietro su questo fronte. Le strategie sono varie: per esempio sono stati scelti contenitori in materiale biodegradabile per le confezioni da asporto e delivery, che andranno via via a sostituire quelle usate in passato. Non solo, come ci spiega Gabriele Santoro - 28 anni, figlio del maestro pasticcere Enzo - e direttore generale del brand: «In un momento di riorganizzazione aziendale che abbiamo affrontato di recente, culminato con l’arrivo del maestro pasticcere Domenico Di Clemente quale nostro executive pastry chef, tutta la mia famiglia ha voluto affrontare in modo sistematico e concreto l’argomento della sostenibilità e dello spreco zero».

  • Altro…

    «In una pasticceria come la nostra, dove si lavora quotidianamente con il prodotto fresco - continua Gabriele Santoro - ci si ritrova inevitabilmente a fine giornata con dell’invenduto. Tutti prodotti che, per mantenere alti i nostri standard qualitativi, non riproponiamo certo il giorno dopo nelle nostre vetrine ma che a tutti gli effetti sono freschi ed eccellenti. Per questa ragione abbiamo deciso di legarci a Too Good To Go, una applicazione che mette in rete la possibilità di fare acquisti dell’ultimo minuto, poco prima della chiusura giornaliera, a prezzi vantaggiosi. Intendiamoci, non si guadagna su questa iniziativa, ma è proprio per la volontà di non sprecare i prodotti che lo facciamo». Ecco come funziona: «Verso sera, verso le 18,30 di solito, comunichiamo all’applicazione quello che vogliamo mettere a disposizione nelle “magic box” il cui prezzo è un terzo del valore reale in negozio: ci sono box da da 2,99, 3,99 e 4,99 euro. Così, ad esempio, a fronte di una spesa di circa 5 euro il valore effettivo è di 15 euro. Per ogni magic box l’applicazione trattiene la commissione di 1 euro sul prezzo di vendita e questo è tutto. Il cliente prenota tramite l’app e va a ritirare nel negozio prescelto, senza sapere cosa troverà nella scatola: di solito ci sono brioche e pasticceria fresca di giornata, a volte proposte di pasticceria salata… ognuno dei responsabili nostri tre pdv sa per esperienza cosa potrebbe restare a fine giornata e quindi cosa proporre nelle magic box. Che vanno esaurite sempre in tempi rapidissimi». In Martesana anche questo significa fare le cose per bene (foto gallery: Brambilla-Serrani). M.B.

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome