Gruppo Montenegro più forte in Belgio e Lussemburgo con Jet Import

Gruppo Montenegro ha scelto Jet Import come importatore esclusivo dei suoi iconici brand sui mercati del Belgio e del Lussemburgo

Gruppo Montenegro

Dare una forte accelerata al percorso di crescita sui mercati del Belgio e del Lussemburgo. Ha questo obiettivo la partnership siglata tra Gruppo Montenegro e Jet Import, diventato il nuovo importatore esclusivo per i due Paesi dell’intero portfolio di brand iconici della casa bolognese.

Un accordo, già operativo, che punta a rafforzare ulteriormente il posizionamento nel settore degli spirit premium dei prodotti di punta del gruppo italiano, quali Amaro Montenegro, Vecchia Romagna e Rosso Antico, e supportare il lancio di un’altra specialità della casa, quale il Select, per farne un punto di riferimento per una Spritz experience di alta qualità e dare quindi slancio al trend dell’aperitivo all’italiana anche in quei mercati.

La scelta di Jet Import come nuovo importatore e distributore è apparsa la più congeniale a tale strategia. Jet Import è infatti uno dei più importanti distributori indipendenti in Belgio per la categoria degli alcolici, bevande e snack premium. Punti di forza dell’azienda sono la struttura flessibile, lo spirito di squadra e un approccio con obiettivo alle vendite. Jet, inoltre, di recente, ha creato una nuova divisione, Grit from House of Jet, per ottimizzare dei segmenti di mercato e la monitorizzazione dei trend: un modello di business che le permette di anticipare e gestire in modo puntuale ed efficace un settore di mercato importante come quello degli spirit premium.

Un approccio che aiuterà a esprimere al meglio il potenziale dei prodotti del gruppo bolognese. Prodotti di eccellenza, come Amaro Montenegro, che vanta 130 anni di storia e la cui ricetta segreta, con 40 erbe aromatiche, fu creata a fine Ottocento da Stanislao Cobianchi, il fondatore dell’azienda, o il Select, il bitter creato a Venezia nel 1920 e ingrediente insostituibile, appunto, del classico Spritz veneziano e di altri aperitivi. O, ancora, come il brandy Vecchia Romagna, il brandy ottenuto con il tradizionale “metodo Vecchia Romagna” con i suoi tre passaggi (combinazione di acquaviti distillate con metodo continuo “a colonna” e discontinuo “charentais”, l’invecchiamento nelle storiche cantine di Bologna e, infine, il blending dei brandy invecchiati provenienti da diverse botti e barrique), e Rosso Antico, il vermouth che nasce dall’unione di vini bianchi selezionati e di 33 erbe aromatiche.

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome