Servizi ad alta fedeltà

Tecnologia –

Non solo carte telefoniche, epay mette in campo un bouquet di prodotti prepagati che offrono al bar nuove opportunità di guadagno e di fidelizzazione dei clienti

Si espande la rete dei pubblici esercizi aderenti al network epay, divisione Italiana di Euronet Worldwide Inc., colosso mondiale nella distribuzione di servizi prepagati: erano circa 7mila un anno fa e, oggi, hanno raggiunto quota 9mila. «Stiamo vivendo una fase di forte sviluppo - conferma Fabio Fusco, product e marketing manager di Euronet Italia - e siamo premiati dal mercato perché in questi anni abbiamo dimostrato di conoscere le necessità degli esercenti. Sappiamo infatti che i bar sono spesso affollati e ciò che il gestore ricerca è dunque un metodo semplice e veloce per offrire ai clienti servizi prepagati come le ricariche telefoniche oltre a nuovi prodotti prepagati sempre più richiesti». E, difatti, epay mette a disposizione un “mondo di ricariche”: si va da quelle dei più importanti operatori di telefonia mobile italiani ed internazionali e delle principali pay tv ai voucher per gli acquisti on line e alle ricariche dei conti gioco per le scommesse on line. «Grazie al fatto di essere l'unico operatore indipendente presente in Italia - aggiunge Fusco - siamo in grado di proporre un portafoglio di prodotti on line che nessuno dei nostri competitor, come Lottomatica e Sisal, possono mettere in campo. Pensiamo a Vodafone, Tim, Wind, H3G e PosteMobile per le ricariche di telefonia mobile, a SkyPrimafila e a Mediaset Premium per le ricariche pay tv o a Bwin,GiocoDigitale, PokerStars e William Hill per i conti gioco. La rete epay è inoltre l'unica in Italia a poter rilasciare ricariche conto gioco WilliamHill e questo garantisce un'esclusiva di fatto». Lo sviluppo di epay sul territorio passa anche attraverso l'innovazione: oggi a disposizione dell'esercente c'è, oltre al tradizionale terminale Pos, anche un Pos con tecnologia gprs, utile per chi ha un esercizio senza linea telefonica fissa. Altri plus sono la rete di assistenza, che assicura un supporto via telefono e presso il punto vendita, e la possibilità di vendere i prodotti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, anche di notte. «La composizione del nostro portafoglio offre all'esercente la possibilità di incrementare il giro d'affari e di acquisire nuovi clienti - conclude il manager - in quanto può orientare il consumatore all'acquisto di prodotti sempre più richiesti e che garantiscono una marginalità interessante». Per promuovere i locali associati, Euronet ha infine creato nuovi materiali di comunicazione che, posizionati presso il punto cassa, invitano i clienti all'acquisto d'impulso. Strategia già sperimentata con successo da epay nella gdo.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here