Winter Beer, la specialità Theresianer per l’autunno inverno

Cambiano le stagioni e cambiano anche le birre. Così dopo il lancio di Theresianer Ipa e Theresianer Bock, per l’estate, ecco la Winter Beer, la specialità per la stagione autunno-inverno a firma Theresianer, marchio del gruppo Hausbrandt.

Tradizione e tecnologie all’avanguardia si uniscono per dare vita a questa birra doppio malto ad alta fermentazione non filtrata, realizzata con acqua proveniente da una purissima falda prealpina, malti e luppoli selezionati di primissima qualità e orzo proveniente dalla Baviera, e prodotta nello storico birrificio di Nervesa della Battaglia (Treviso), dopo una maturazione di tre mesi.

La Winter Beer ha una gradazione alcolica del 9% e si caratterizza per il colore ambrato carico con riflessi fulvi, il corpo rotondo, i profumi ricchi e complessi e il sapore lievemente speziato, dalle delicate note di frutta secca tostata e liquirizia. Da servire a una temperatura di 10-12 °C, tali caratteristiche la rendono ideale, oltre che da degustare sola, anche per accompagnare formaggi stagionati o cioccolato fondente, o da assaporare miscelata a una goccia di gin.

L’atmosfera da notte invernale evocata dai suoi sapori si riflette anche nella confezione: è proposta in bottiglie di vetro da 0,75 l, con una grafica dove il bianco brillante della neve e di una notte stellata contornano un raffinato punto blu, al cui centro si staglia l’inconfondibile faro, simbolo di Theresianer.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome