L’aggiornamento Istat del canone di locazione commerciale

L’importo del canone viene fissato liberamente all’inizio del rapporto d’affitto e può essere rivisto solo alla scadenza del contratto.

L’aggiornamento annuale del canone non è automatico come nelle locazioni abitative, ma si verifica solo se è stato espressamente previsto nell’accordo, e, in ogni caso, deve essere contenuto nel 75% dell’indice Istat di variazione del costo della vita.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome