IoApro a Golositalia, consulenti per l’horeca

Gli esperti di Confesercenti della Lombardia Orientale sono a disposizione di chi vuole avviare o rinnovare un’attività a Golositalia dal 24 al 27 febbraio. Un vero investimento sul futuro del settore.

IoApro a Golositalia.

IoApro”, la campagna di consulenza realizzata da Confesercenti della Lombardia Orientale (province di Brescia, Cremona e Mantova) offre la propria consulenza agli operatori dell’horeca in occasione di Golositalia presso il Centro Fiera del Garda.

Consulenza, formazione, analisi del business plan, informazioni su bandi, contributi, credito agevolato: gli esperti dell’Associazione sono a disposizione di professionisti, imprenditori e operatori che intendono avviare o riqualificare le proprie attività commerciali.

Lo “sportello” si trova presso lo stand di Trismoka ed è aperto tutti i giorni per l’intera durata della manifestazione; gli organizzatori suggeriscono di prenotarsi al sito http://www.ioapro.it/blog/2018/02/ti-aspettiamo-golositalia.

“IoApro nasce nell’ottobre del 2015 dall’analisi del forte turnover di pubblici esercizi che si registra a livello nazionale – spiega Stefano Boni, vice direttore Confesercenti della Lombardia Orientale-. Ne abbiamo dedotto che un elemento che può innalzare il tasso di successo dell’impresa si può trovare in una maggiore attenzione agli aspetti che sono alla base di un’attività commerciale. Tra questi sono cruciali la ricerca di forme di finanziamento e di agevolazioni (spesso ci si perde in progetti a livello regionale o nazionale, tralasciando quelli a livello locale di più facile accesso) e la formazione. È fondamentale un’analisi approfondita del business plan, su cui spesso chi si affaccia al settore non ha le idee chiare; al contrario ci vuole un progetto imprenditoriale ben chiaro che permetta di intraprendere l’attività e di condurla con le  maggiori prospettive di successo. E poi attività che consentano al locale di promuoversi e di rimanere in linea con le richieste del mercato: su tutto ciò offriamo una consulenza a 360 gradi grazie anche alla collaborazione di aziende come Trismoka e Castalimenti. A oggi i riscontri sono molto positivi: è il nostro investimento sul futuro”.

 

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome