Lorenzo Sordini è il nuovo campione italiano di Cup Tasting

Lorenzo Sordini vince il Campionato italiano Cup Tasting, gara che fa parte del circuito Scae (Specialty coffee association of europe) e organizzata da CSC – Caffè Speciali Certificati, e stacca il biglietto per Shangai (Cina), dove rappresenterà l’Italia nella competizione mondiale in programma a fine marzo.

Sedici i concorrenti, selezionati nelle tappe eliminatorie di Livorno, Pontenure (Piacenza), Torino e Roma, che si sono contesi la vittoria nella finale, svoltasi al Sigep di Rimini. Questa è stata articolata in una prima manche, dalla quale sono stati selezionati i sei assaggiatori che si sono poi sfidati per la conquista del titolo nella seconda.

Identica la prova per entrambe le manche: a ogni concorrente sono state sottoposte otto triplette di tazze di caffè speciali in filtro, tra le quali identificare, attraverso gusto e olfatto, la tazzina con un aroma leggermente diverso dalle altre due, in un tempo massimo di 8 minuti. Vince chi identifica nel minor tempo possibile il numero più alto di tazzine “differenti”.

Lorenzo Sordini, 23 anni, che lavora nella caffetteria di famiglia di Pieve Fissiraga, in provincia di Lodi, ha realizzato la performance migliore, con 6 tazze individuate su 8 in 7’05”. Dietro di lui si è piazzato il campione uscente, Alessandro Ghizzardi, che ha indovinato 6 tazze, ma in un tempo di 7’22”. Al terzo posto, Giovanni Corsini con 6 tazze in 7’49”. Fuori dal podio sono rimasti, invece, Simone Rossi, Emiliano Cerbi e Valentina Montesi.

Con questa vittoria Sordini conquista la partecipazione al mondiale di Cup Tasting, che si terrà durante il World Coffee Events, in programma a Shangai dal 29 marzo al 1 aprile nell’ambito di Hotelex.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here