Birra Dab sui campi da golf

Aziende –

Prodotta a Dortmund, la nota birra cruda tedesca è sponsor di numerose gare sportive tenute sui green. Sulla nuova etichetta è indicata la recente denominazione Igp.

Birra Dab Cruda è sempre più presente sui campi da golf. Iniziata nove anni fa con la sponsorizzazione di un circuito di gare al Golf Club di Gressoney, la sua presenza sui campi da golf di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta è di anno in anno aumentata, raggiungendo quest’anno un totale di otto gare interamente sponsorizzate Dab. Oltre che apprezzare l’originalità di premi e gadget, i partecipanti possono degustare Dab Cruda e le altre birre premium del Radeberger Gruppe Italia (Genova) che la distribuisce. Birra Dab è anche main sponsor dell’Associazione italiana maestri di sci golfisti che nel 2012 ha in calendario 13 gare di circuito nazionale, il 20° Campionato italiano, il 35° Campionato europeo e la gara Amici/Maestri di sci.
Inoltre Dab è partner di Golf Impresa Cup 2012, circuito di 48 gare su tutto il territorio nazionale, organizzato dai Proprietari Campi da golf italiani. Infine l’immagine di Dab è presente sull’annuario e il calendario ufficiale della Federazione italiana golf, oltre che passare frequentemente sui canali tv sportivi.

La birra di Dortmund

Prodotta in Germania dalla Dortmunder Actien-Brauerei (da cui prende il nome-sigla) dal 1868, grazie a una particolare tecnologia birra Dab non è pastorizzata (per questo è definita Cruda) per conservare più a lungo il gusto e l’aroma originario. È il risultato della classica ricetta dell’Editto di Purezza del 15216: solo acqua, malto d’orzo e luppolo. Così la premium lager chiara Dab (stile Dortmunder Export) si può fregiare di recente del marchio europeo Igp (indicazione geografica protetta) evidenziato sulla nuova etichetta e viene spesso premiata nei concorsi internazionali come il World Beer Award. Prodotta con il metodo della bassa fermentazione, Dab Cruda si caratterizza per il gusto morbido e pulito con note amaricanti, con una gradazione del 5% di alcol e un punto di amaro di 24. Va servita fredda a una temperatura di 6-8 °C ed è disponibile in più confezioni: bottiglie da 33 e 66 cl; lattina da 33 e 50 cl; in fusto per spina da 30 litri. Da servire con piatti dai gusti delicati come primi di pasta o riso, carni bianche, formaggi freschi. Il noto chef Igles Corelli ha studiato una serie di ricette per accompagnare appositamente birra Dab Cruda.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here