I PRODOTTI FRANCESI ESALTANO LA CUCINA ITALIANA

editoriale –

L’Italia e la Francia sono due Paesi vicini geograficamente e di estensione simile. E hanno in comune un’identità gastronomica riconosciuta. Di qui l’idea di una guida per valorizzare tale vicinanza. Conosciamoci meglio!

La Francia e l'Italia hanno in
comune il privilegio di apparire
agli occhi del mondo come
i due pilastri dell'arte culinaria.
Nei nostri due Paesi,
la gastronomia è un valore radicato, condiviso
dalla maggioranza delle persone, motivo
di orgoglio e aspetto importante di identità
culinaria. Alla base di tutto ciò, per rendere
possibile quest'arte, quest'alchimia della cucina,
troviamo prodotti di grande qualità.
Come gli italiani, i francesi sono molto attenti
alla scelta dei prodotti, mostrando interesse
per la provenienza, privilegiando la qualità,
sia in termini organolettici sia sanitari,
e apprezzandone la diversità. Una vicinanza
culturale tra i nostri Paesi incoraggiata anche
dai continui scambi. Così i prodotti francesi
completano e arricchiscono le varietà
italiane e viceversa. E ancora: il camembert
e il brie sono per gli italiani quello che il parmigiano
e il gorgonzola sono per i francesi.
All'insegna dell'arricchimento reciproco sono
dedicate le prossime pagine. Troverete
utili consigli e idee su come usare al meglio
i prodotti francesi, dalle carni alle patate, ai
rinomati formaggi. Senza dimenticare il giusto
accompagnamento con i vini.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here