L’arte del long drink si rinnova con Toschi

Barfestival 2008 –

Raffaella Rascazzo vince il terzo appuntamento di Barfestival 2008 firmato Toschi. Al secondo posto Annapaola Greco e, al terzo, Fabrizio Paciosi. In programma anche una coinvolgente degustazione cieca

Terzo appuntamento con la nostra Barfestival Cocktail Competition. Tenutosi come di consueto presso la sede di Bar University a Milano, la competizione tra i barman e le barmaid si è centrata attorno al gusto, all'aroma e ai colori della Linea Sciroppi Long Drink Toschi. Professionisti giunti da tutta Italia (oltre una trentina gli iscritti alla competizione) hanno creato long drink in una vera esplosione di fantasia. Alla fine ha prevalso una barmaid pugliese. Prima classificata sì è infatti piazzata Raffaella Rascazzo, del discopub Felix di Trepuzzi, in provincia di Lecce che ha conquistato il palato della giuria composta da sommelier Ais, miscelando Tabata, un long drink a base di 2 once di vodka al melone, un oncia di scrioppo di lampone, Lemonsoda, lime e zucchero di canna. La Rascazzo si è cosi aggiudicata il diritto a partecipare alla finalissima della Barfestival Cocktail Competition (a Bangkok, 23-27 novembre). Vincono invece la partecipazione a un Master presso la sede di Bar University, Annapaola Greco, dell'Oveja Negra di Squinzano (Le), seconda classificata, e Fabrizio Paciosi del Jet Set Exclusive Restaurant di Roma, terzo classificato. Da segnalare che Toschi ha messo alla prova il naso e il palato dei concorrenti, organizzando una partecipata (e divertente) degustazione cieca: un barman Toschi ha preparato e servito decine di cocktail composti da tre soli ingredienti. A chi ha saputo indovinare uno o più ingredienti sono stati consegnati premi con i quali ricordare la giornata milanese.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here