La nuova etichetta del latte fresco

E’ obbligatoria l’indicazione del luogo di provenienza

Da martedì 7 giugno è diventato operativo il primo provvedimento nazionale a tutela del Made in Italy per un prodotto fondamentale nella spesa e nella dieta degli italiani.

E' entrato infatti in vigore il decreto ministeriale del 14 gennaio 2005, che, disciplinando l'etichetta di origine del latte fresco pastorizzato, ha comportato l'obbligo di indicazione nelle confezioni dell'origine del prodotto.

In particolare, sulle etichette del latte fresco ora deve essere indicato il luogo di provenienza della stalla di mungitura e non solo quello dello stabilimento di confezionamento.

Lo scopo della disposizione è quella di evitare che venga venduto come Made in Italy latte munto all'estero.




CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here