Domotica nel bar per la sicurezza del locale

TECNOLOGIA –

Non solo telecamere a circuito chiuso, ma anche webcam e sensori collegati in rete Lan per monitorare l’ambiente

Tenere sotto controllo tutti gli ambienti del proprio locale in ogni ora del giorno è una necessità di sicurezza. Non soltanto per evitare che qualcuno scappi senza pagare il conto o che entri nottetempo per un saccheggio, ma anche per tutelarsi da eventuali principi di incendio, fughe di gas o corto circuiti. Fino a poco tempo fa, le uniche soluzioni erano un impianto di telecamere a circuito chiuso o un antifurto. Sono tuttora strumenti molto efficaci, ma sono stati affiancati anche da altri sistemi, che sfruttano internet e consentono un più agevole controllo remoto, anche quando non vi trovate fisicamente nel vostro locale.

Una buona rete è fondamentale
Alla base di tutto sta un buon cablaggio del locale. La soluzione ideale è l'allestimento di una rete Lan (local access network), meglio se strutturata (utilizzabile sia per il trasporto dati sia per la telefonia). La rete Lan è realizzata con cavi ethernet e dev'essere predisposta da un elettricista specializzato, in grado di rilasciarvi, a lavoro compiuto, una certificazione di corretto funzionamento.

La rete può essere utilizzata per molteplici scopi, collegando a un computer centrale una serie di periferiche; ad esempio, si possono impiegare telecamere a circuito chiuso, ma anche meno costose webcam o altri terminali studiati per le cosiddette reti domotiche, oggi sempre più diffuse. Le reti domotiche sono sistemi integrati che possono comprendere sensori (antigas, antiallagamento, ecc.), mini videocamere, regolatori automatici dell'illuminazione, segnalatori di presenza e perfino sensori biometrici, in grado di riconoscere le persone attraverso caratteristiche fisiche, come la retina o le impronte digitali.

Molti impianti domotici per locali pubblici e hotel, consentono il controllo a distanza via computer, semplicemente collegandosi a un portale internet tramite una username e una password. Nell'allestimento della rete, che sia per telecamere a circuito chiuso o domotica, occorre studiare nel dettaglio il posizionamento delle videocamere, per eliminare il più possibile i punti ciechi. La rete Lan consente anche di collegare videocamere online sul banco bar, per filmare le evoluzioni dei barman e trasmetterle in diretta al pubblico. In questo modo si aggiunge all'uso per la sicurezza anche un utilizzo da intrattenimento.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here