Cocktails de Paris (1929)

Cocktails de Paris
Autore : Rip (pseudonimo di Georges Gabriel Thenon) illustrato da Paul Colin
Editore : Editions Demangel
Anno : 1929

Il 1925 segna tradizionalmente l’anno di nascita dell’Art Déco" (da Arts Décoratifs), movimento artistico che ha interessato arti decorative, arti visive, architettura e moda. Il debutto avviene all’Exposition Internationale des Arts Décoratifs et Industriels Modernes di Parigi. Tra gli esponenti di questo movimento c'è il grande artista Paul Colin.
Grafico Francese (1892 - 1985) è uno dei più importanti pubblicitari e nella sua vita artistica fu influenzato da vari movimenti come il Futurismo e il Cubismo. Creò molte locandine, realizzando copertine di varie pubblicazioni, alcune delle quali riconducibili al bartending. Tra queste, "R - apéritif supérieur" datato 1933 e "Liqueur Izarra" del 1961. Fra le opere arrivate fino a noi c'è il manuale "Cocktails de Paris" datato 1929 e stilato da  Rip, pseudonimo di Georges Gabriel Thenon. Un ricettario di nuova concezione, una raccolta di misture create da barman dell’epoca. Non una sola una collezione di classici, ma un sistema per scoprire formule inedite. All’interno troverete tributi al grande barman Frank Meier del Ritz di Parigi, a una moltitudine di specialità che ricordano l’italianissimo Negroni e il Bees' Knees, miscela di limone, miele e gin, reso celebre molto tempo dopo, era il 1948, da David Augustus Embury’s nel suo The Fine Art of Mixing Drink.
Buona lettura dal vostro Bibliotecario.

Richiedi la password per scaricare il libro
Hai già la password? Clicca qui per scaricare il libro

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here