A Riccardo Marinelli la prima finale italiana della Ti’ Punch Cup

È Riccardo Marinelli ad aggiudicarsi la prima finale italiana della Ti’ Punch Cup, la gara internazionale promossa da Rhum Clément in collaborazione con il Gruppo Meregalli.

Nella sfida, svoltasi al Chorus di Roma o coordinata da Bartender.it, il bartender del Jerry Thomas Projet (nella foto sotto e al centro in quella in alto), si è imposto sugli altri nove concorrenti con T-Break, a base di Clément Rhum, succo fresco di lime, miele, tè verde aromatizzato e succo fresco di zenzero, la sua versione del classico cocktail della Martinica, terra d'origine del rhum sotto i riflettori.

marinelli1

Sugli altri due gradini del podio salgono Antonio Menniti della Bima Academy di Napoli, con la sua creazione Cucu Punch, realizzata con Clément White Rhum Agricole 40°, lime, miele d’acacia e cetriolo, e Simone Merolla del Porto Fluviale di Roma, con Heritage Ti' Punch, a base di Rhum Clément Select Barrel, succo fresco di lime, zucchero, Chartreuse Verte e menta.

Molto apprezzata dalla giuria, composta da Stefano Nincevich giornalista di Bargiornale, Massimo d’Addezio bar manager al Chorus, Matthieu de Lassus direttore export di Clément e Mathilde de Ramel brand ambassador Clément, anche la versione proposta da Daniele Gentili del Demon Wise & Partners di Londra, La Ti Bluene (nella foto sotto), realizzata mixando Clément Canne Bleue, Clément Syrop de Antillais e liquore al tabacco Perique, che però non ha concluso la sua prova entro il tempo stabilito e pertanto ha subito una penalizzazione nel punteggio.

danielegentili

Grazie a questa vittoria, Marinelli stacca il biglietto per la Martinica, dove sarà uno dei due rappresentanti per l’Italia nella finale internazionale, in programma il prossimo marzo presso l’Habitation Clément, nella supersfida con i campioni degli altri paesi partecipanti al concorso: Belgio, Danimarca, Francia, Grecia, Hong Kong, Martinica, Svizzera, Regno Unito e Stati Uniti.

L’altro finalista italiano verrà decretato nella seconda finale che si disputerà a Monza presso la sede storica del Gruppo Meregalli il prossimo 10 novembre.

 

 

Le ricette

T-Break di Riccardo Marinelli

Ingredienti:

5 cl Clément Rhum, 1,5 cl miele, 2,5 cl succo di lime, té verde aromatizzato, 2 dashes succo di zenzero fresco

 

Cucu Punch di Antonio Menniti

Ingredienti:

1 1/2 oz Clément White Rhum Agricole 40°, 3/4 oz lime, 1 cucchiaio miele d’acacia, 3 fette di cetriolo

Guarnizione:

lime, arancia, cetriolo

 

Heritage Ti' Punch di Simone Merolla

Ingredienti:

70 ml Clèment Rhum Select Barrel, 25 ml succo di lime fresco, 2 cucchiai di zucchero, gocce di Chartreuse Verte, 5 foglie di menta

Preparazione:

Mettere il rhum e gli altri ingredienti in uno shaker e mescolare fino a far sciogliere lo zucchero nel succo di lime. Aggiungere ghiaccio a cubetti e mescolare. Versare in un tumbler con ghiaccio (chunk).

 

La Ti Bleue di Daniele Gentili

Ingredienti:

50 ml Clément Canne Bleue, 15 ml Clément Syrop de Antillais, 10 ml Perique

Preparazione:

Versare il Clément Syrop de Antillais e il Perique (liquore al tabacco) in un bicchiere contenente una sfera di ghiaccio. Utilizzando un dripper, versare il Clément Canne Bleue e lasciare mescolare al cliente

Guarnizione:

scorza di lime

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here