Un grande speciale per i 30 anni di Bargiornale

Novità –

In distribuzione il numero da collezione per conoscere il passato, il presente e il futuro del mondo del bar

Un viaggio nel tempo che comprende passato, presente e futuro: è il numero speciale per festeggiare i 30 anni di pubblicazioni che Bargiornale ha realizzato a beneficio dei protagonisti del mondo del bar.
Un'ampia panoramica sugli eventi, i protagonisti, i numeri e le visioni per il futuro creata per ripercorrere la storia del settore dei pubblici esercizi in Italia dagli anni '80 a oggi.

Amarcord (come eravamo)
Il numero si compone di tre sezioni.
La prima, Repertorio, ripercorre, attraverso le pagine di Bargiornale, gli eventi, i protagonisti, le curiosità (come la presenza di una giovane Simona Ventura come madrina di un'edizione di Barfestival), le evoluzioni, le mode passeggere (ricordate il karaoke?), le piccole e grandi rivoluzioni del costume che hanno accompagnato il cambiamento del mondo dei pubblici esercizi. Un viaggio lungo trent'anni nel quale, anno per anno, riassumiamo le notizie che più ci hanno colpito, interessato, incuriosito.

Conoscere il presente
La seconda sezione, chiamata Osservatorio, presenta un ampio servizio, ricco di dati, che fa il punto sul mercato del fuori casa in Italia e in Europa. Oltre al consuntivo dell'ultimo decennio e alla fotografia dell'oggi - con i dati sugli effetti della crisi sul fatturato dei pubblici esercizi e sulle chiusure di locali - non mancano i dati previsionali sul prossimo futuro.
Ma la sezione ospita anche un interessantissimo viaggio intorno al mondo dei locali fatto dal direttore di Bar University Oscar Cavallera. Un itinerario che conduce alla scoperta delle formule, delle idee, delle novità più interessanti per il mondo dei locali. E offre una serie di spunti preziosi raccolti nei locali di maggior successo dei cinque continenti.

Anticipare il futuro
Il futuro è il tema della terza sezione, Visioni. Otto osservatori, da sempre attenti al mondo del bar, raccontano la loro visione e offrono tante preziose indicazioni sulle strade da seguire per avere successo negli anni a venire. Con intervista a personaggi del calibro del sociologo Alberoni, del gastronauta Davide Paolini e di altri grandi esperti come l'architetto Riboli, l'economista Pellegrini, il futurologo Morace, il music designer Fullone di Radio Monte Carlo, l'artista multimediale Atzori e l'esperto di cucina etnica Chef Kumalè.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here