Se il cameriere procura un danno al cliente

Come la fattispecie viene disciplinata dalla lagge

Se il cameriere durante uno spettacolo lascia cadere un piatto o un bicchiere su di un cliente procurandogli dei danni, commette un reato?

In casi estremi potrebbe essere applicato l'art. 590 codice penale (lesioni personali colpose). In esso si legge: "Chiunque cagiona ad altri per colpa una lesione personale è punito ...". Il delitto è normalmente punibile a querela della persona offesa. In linea di massima però ci si trova di fronte ad ipotesi non punibili penalmente ma che comportano a carico del gestore l'obbligo del risarcimento ai sensi dell'art. 2043 del codice civile.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here