Sardog, il panino tutto gusto è di casa da FMarket a Faenza

È firmato da Fabrizio Mantovani, chef di FMarket (nella foto) a Faenza, la ricetta di questo appetitoso panino che pubblichiamo qui sotto.

Schermata 2017-02-23 alle 11.52.27

Per circa 10 panini 
• 500 gr. di farina di grano integrale
• 50 gr. di semola grano duro
• 10 gr. di conserva di pomodoro
• 12 gr. lievito di birra (150 gr. lievito madre oppure 1 bustina di lievito liofilizzato)
• 1 cucchiaio di miele
• 300 ml. acqua a temperatura ambiente
• 5 gr. sale
• 200 gr. di pomodori secchi

Setacciate la farina, realizzate un buco al centro all’interno del quale metterete il lievito di birra, i pomodori secchi tagliati, la conserva di pomodoro, un pizzico di zucchero e un cucchiaio di acqua tiepida.

Cominciate a lavorare l’impasto aggiungendo l’acqua, poco per volta. Aggiungete anche il miele ed il sale. Quando avrete ottenuto una palla, pulite la spianatoia e lavorate l’impasto con entrambe le mani fino a che l’impasto sarà ottenuto liscio ed omogeneo. Lasciare lievitare per un’ora circa in un luogo asciutto. 
Create dei panini da 50 gr. circa cadauno 
Mettete con carta forno a 220° per 8 minuti poi a 180° per 15 minuti.


Per i sardoni: 3 per porzione
Pulire e deliscare le sarde, condire con olio prezzemolo e sale. 
Per il pane profumato: prendere del pane gratuggiato grossolano e ripassarlo in una antiaderente con olio all'aglio , mix masala e un lemon gras schiacciato 


Maionese di soia al prezzemolo 

• 100 gr. di prezzemolo

• 100 ml latte di soia non dolcificato
• un quarto di limone spremuto (ma togliete i semi!)
• 2 cucchiaini di senape
• 2 pizzichi di sale
• olio di mais q.b. (ne serviranno circa 150 gr.)

Sbollentare il prezzemolo e sgocciolarlo. Montare con un minipimer il latte di soia con l'aggiunta degli ingredienti, l'olio a filo e infine il prezzemolo sbollentato. 
Aggiustare di sale 


Per la cipolla tropea.

Mettere una cipolla tropea tagliata a mezzo e pulita  in 300 ml di aceto di lamponi e 100 di lambrusco per 12 ore


PREPARAZIONE
Panare i sardoni, passarli in antiaderente o graticola.
Tagliare il panino
Mettere la maionese generosamente in ambo le fette 
Adagiare le sarde, la rucola, cospargere con un filo di olio, richiudere e aggiugere la cipolla fatta a lamelle e una grattugiata di scorza di lime
CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here