Salutisti e fruttati i nuovi the freddi

News beverage –

Panorama delle novità

Conosciuto e apprezzato da sempre nei Paesi di lingua inglese come bevanda rinfrescante, il tè freddo si diffonde in Italia del dopoguerra, portato dalle truppe angloamericane. All’inizio in molti bar viene preparato artigianalmente in bottiglioni, quindi negli anni Sessanta si molplica il consumo grazie alla diffusione delle più pratiche e igieniche frigobibite da banco(segue).

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here