Russian Standard Vodka: Michael Guzzi si aggiudica il concorso

È Michael Guzzi, bartender del Fluido di Torino, con il long drink Louisiana Shuffle, il vincitore del TJF Fringe long drink contest, il concorso promosso da Russian Standard Vodka nell’ambito della sezione Fringe del Torino Jazz Festival, di cui la casa russa è stata Official Partner.

A sfidarsi nella creazione di cocktail a base vodka, ispirati al mondo del jazz, sono stati 17 bartender di 10 locali del capoluogo piemontese (The Beach, Blah Blah, Café des Arts, Caffè Elena, Flora, Fluido, La Drogheria, Lab, Student Zone, Clorophilla). Le loro creazioni sono state valutate da una giuria composta da rappresentanti del mondo dell’enogastronomia, del bartending, tra i quali Alessandro Melis di Drinkable, della comunicazione e della musica torinesi, che durante i cinque giorni del festival (28 maggio – 1 giugno), in forma anonima hanno assaggiato e valutato i drink in concorso per selezionare i quattro finalisti che hanno preso parte alla finalissima, svoltasi al The Beach, storico locale dei Murazzi sul Po.

A contendere il titolo e l’ambito premio, un viaggio a San Pietroburgo nella distilleria di Russian Standard, a Michael Guzzi sono stati Luca Coucourda del Cafè des Arts con il long drink The' Lonius, Emmanuel del Caffè Elena con il Spyro Gyra e Paolo Canetti de La Drogheria con il Buddy Rich.

Guzzi, 28 anni, bartender al Fluido dall’estate del 2012, ha trionfato con il suo long drink dove ingredienti più classici, come vodka, pompelmo, succo di lime, sono miscelati a elementi con sapori decisi, quali vaniglia e pepe pimento, proprio a rappresentare il mix di culture tipico del jazz. Mix che la sua creazione porta già nel nome, dove Louisiana, una delle patrie della musica jazz è associato a Shuffle, un’evoluzione ritmica di questa forma musicale in cui il ritmo aumenta con una cadenza più vibrata ed incisiva.

Il TJF Fringe long drink contest è una manifestazione che rientra nel Russian Standard Vodka Experience, iniziativa organizzata da Gancia, importatore e distributore in esclusiva per l’Italia della gamma di vodka (Original, Platinum, Imperia) di Russian Standard, che dopo la tappa di Torino proseguirà con un tour che toccherà oltre 50 club in tutta la Penisola.

 

Louisiana Shuffle di Michael Guzzi

Louisiana Shuffle

Ingredienti:

40 ml Russian Standard Vodka, 20 ml Bols dry orange, 30 ml succo di lime, 20 ml zucchero vanigliato, 10 ml albume d'uovo, 1 barspoon di pimento, 1/2 maracuja, 1 dash di Peychaud' s Bitter e 1 dash di Bitter al pompelmo. Per la decorazione: 1 rametto di menta, 1/2 maracuja, 1 provetta di riduzione di bitter aromatizzata.

Preparazione:

Per la riduzione di bitter: scaldare in una padella larga il bitter, fino a far evaporare l'alcol presente all'interno. In fase di raffreddamento aggiungere scorze d'arancia e foglie di menta. Una volta freddo, rimuoverle e aggiungere pezzi di zenzero sbucciato e lavato. Frullare e filtrare.

Per il cocktail: raffreddare il bicchiere, versare gli ingredienti nello shaker e mixare senza ghiaccio per legare gli ingredienti con l'albume. Aggiungere mezzo maracuja e il pimento, aggiungere il ghiaccio e shakerare energicamente (in modo da rompere leggermente le bacche di pimento). Riempire il bicchiere precedentemente raffreddato con ghiaccio e versare il contenuto con l'ausilio di uno strainer. Aggiungere i due dash di bitter. Colmare con ghiaccio tritato e adagiare al di sopra la decorazione.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here