Da Roner Grappa Blauburgunder di Pinot Nero invecchiata

La Grappa Blauburgunder di Pinot Nero è la nuova referenza che si aggiunge alla già ricca famiglia di grappe firmate da Roner.

Ottenuta dalle vinacce di Pinot Nero sottoposte a doppia distillazione a bagnomaria, e successivamente lasciata invecchiare per 12 mesi in botti di rovere, il nuovo prodotto conserva manifesta tutte le peculiarità che da sempre caratterizzano la produzione della distilleria altoatesina, che lo scorso anno ha festeggiato i suoi primi settant’anni di attività ed è attualmente guidata da Karin Roner, rappresentante della terza generazione della famiglia fondatrice. Peculiarità che consiste nella capacità di catturare ogni sfumatura dei profumi e dei sapori delle vinacce utilizzate.

La Grappa Blauburgunder di Pinot Nero, infatti, colpisce per l’intensità del suo sapore, dove alle note tipiche di frutti come ciliegia, lampone e amarena, si aggiunge l’aroma del Pinot Nero invecchiato a conferire il ricordo intenso di sapori autunnali.  Rendere l’esperienza degustativa ancora più intensa, poi, contribuisce il processo di invecchiamento che le conferisce un sentore di note speziate di vaniglia e legno.

Il risultato è una grappa, disponibile in bottiglia da 70 cl, dal gusto caldo, morbido e raffinato, ideale da degustare da sola, per apprezzare tutte le sfumature dei suoi sentori, o da accompagnare con del cioccolato al latte, ma perfetta anche per abbinamenti più arditi, ad esempio con piatti di carne.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here