Tequila e mixability, è l’ora di Patrón

È stato il primo grande evento di presentazione di Patrón in Italia, quello che si è tenuto presso lo Studio White a Milano (via Ludovico il Moro, 17) con la partecipazione massiccia di professionisti della miscelazione, bartender e rappresentanti della stampa. Una presentazione in grande stile, per un Tequila che si è guadagnato a livello internazionale una solida reputazione di distillato super premium, conquistando anche prestigiosi premi come il “Five-Star Diamond Award” conferito nel 2004 dall’American Academy of Hospitality Sciences. Oggi Patrón, che dal 2010 fa parte del portafoglio Bacardi, è tra gli spirit che a livello mondiale stanno registrando continui incrementi di vendite e che anche in Italia è al centro di grandi piani di sviluppo. «Patrón ha tutte le carte in regola – spiega Adriano Costigliola, brand ambassador di Patrón in Italia – per giocare anche nella Penisola un ruolo di primissimo piano nell’ambito dei distillati super premium da miscelazione e sebbene si sia sviluppato per divenire uno dei più riconosciuti e rispettati luxury spirit al mondo, esso è ancora prodotto in piccole partite salvarguardando l’artigianalità del processo di produzione: dalla raccolta a mano dell’agave blu Weber alla distillazione secondo i canoni tradizionali fino alla numerazione e verifica di ogni singola bottiglia». Un’iniziativa tempestiva quella di Patrón in quanto sul fronte dei distillati d’agave si sta registrando anche in Italia un movimento molto positivo: c’è maggiore consapevolezza e conoscenza delle caratteristiche dei diversi prodotti originari del Messico e, soprattutto, si tende a utilizzare i Tequila sempre di più anche nella miscelazione classica come ingrediente principe nei cocktail più conosciuti a base, ad esempio di gin o di vodka. «Esattamente – precisa Costigliola – è questo un trend abbastanza forte. Molti bartender stanno, infatti, lavorando proprio in questo senso. A questo proposito stiamo intensificando il nostro impegno per promuovere Patrón nei migliori cocktail bar italiani con iniziative di conoscenza, formazione e cultura sul prodotto. E la masterclass organizzata lo scorso 4 maggio a Milano è stata un’occasione incredibile per consolidare i nostri rapporti con la community dei professionisti della mixability e per presentare la gamma Patrón in distribuzione nel nostro Paese». Una gamma eclettica ed eterogenea che comprende: Patrón Silver, Tequila adatto agli amanti dei distillati di alta gamma, Gran Patrón Platinum, Patrón Anejo, Patrón Reposado, Gran Patrón Burdeos, Patrón Xo Cafe. A completare ci sono anche i Pyrat Rums, Patrón Citronge e l'Ultimat Vodka.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here